10 mag 2019

AEROPORTO GENOVA | Traffico record e utile in aumento, le basi per i lavori di ampliamento terminal


L’incremento di traffico, quasi triplo rispetto alla media nazionale, spinge il valore della produzione e consente di raggiungere un utile netto di oltre un milione di euro, il miglior risultato nella storia dell’Aeroporto di Genova.

È quanto evidenzia il bilancio 2018 della società di gestione dello scalo, approvato dall’assemblea dei soci. I proventi sono passati dai 27.226.017 del 2017 ai 30.807.628 euro del 2018 (+13,1%): un trend che ha seguito il forte aumento di passeggeri (+16,5% rispetto all’anno precedente) e movimenti (+15,3%).

«Siamo estremamente soddisfatti di questo risultato, testimonianza di una società solida e capace di affrontare nel migliore dei modi le fasi di crescita – commenta Paolo Odone, presidente di Aeroporto di Genova Spa -. L’utile record registrato in questo bilancio è innanzitutto il risultato dell’aumento di voli e passeggeri. Ricordiamo che nel 2018 il Cristoforo Colombo è stato lo scalo cresciuto maggiormente a livello nazionale. Guardiamo al futuro con ottimismo, pur consapevoli dell’accesa e costante competizione con gli altri aeroporti e delle variabili globali che condizionano un mercato complesso come quel del trasporto aereo».

L’andamento del traffico e i risultati di bilancio pongono le basi per l’avvio dei lavori di ampliamento del terminal, che saranno attuati grazie anche ai fondi del Programma straordinario del commissario per la ricostruzione e che si concluderanno entro il 2022. L’incremento di superficie (in totale 6.500 metri quadrati) consentirà un generale miglioramento dei servizi e una più ricca offerta di attività di retail e ristorazione.


aeroporto di genovalavori di ampliamentoTraffico recordutile in aumento


Lascia un Commento