28 dic 2018

PORTO LIVORNO | Piattaforma Europa, avanti con le dighe e i dragaggi


È stato firmato il contratto con il quale l’Autorità di Sistema Portuale affida al raggruppamento temporaneo di progettisti F&M Ingegneria S.p.A./HASKONING-DHV Nederland B.V./HS Marine S.r.l./G&T S.r.l l’incarico di progettazione preliminare e definitiva delle opere marittime e di difesa e dei dragaggi previsti nella prima fase di attuazione della Piattaforma Europa.

La commessa, che comprende anche lo studio di impatto ambientale e la valutazione di incidenza ambientale, è un altro passo in avanti verso la realizzazione dell’opera di espansone a mare dello scalo labronico ed è un tassello che va ad aggiungersi al quadro complessivo delle iniziative intraprese dalla Port Authoirty per assicurare un futuro al porto di Livorno.

La Piattaforma comprenderà un unico grande canale largo 350 metri – la Darsena Europa – sulle cui sponde si affacceranno due vasti terrapieni larghi 650 e 450 metri dove potranno attraccare portacontainer con capacità fino a 12.000 e 18.000 teus.


Darsena EuropaPiattaforma Europa


Lascia un Commento