02 lug 2019

Emirates lancia due tratte giornaliere più corte al mondo con l’A380


Emirates offre ai viaggiatori da e verso l’Oman più scelta, comfort e lusso con i primi arrivi dei due servizi giornalieri A380 a Muscat. I voli EK 862 e EK 864 sono stati accolti con i saluti dei cannoni ad acqua all’arrivo, inaugurando i nuovi servizi nella capitale dell’Oman, Muscat.

Lo sceicco Majid Al Mualla, Vicepresidente senior per la divisione commerciale, ha dichiarato :

“Il famosissimo A380 di Emirates è arrivato in Oman e siamo lieti di offrire ai nostri clienti in viaggio tra Muscat e Dubai l’opportunità di sperimentare prodotti e servizi iconici su questo velivolo . Questa mossa è l’ultimo degli sforzi di Emirates di offrire una gamma ben definita di esperienze per i nostri clienti che viaggiano per affari o per piacere dall’Oman. Siamo impegnati a servire il mercato omanita da oltre 26 anni e, nello spirito di continuare la nostra crescita con l’introduzione dell’A380, forniamo ai clienti più comfort e convenienza mentre fanno il loro viaggio a Dubai e oltre. “

Sheikh Ayman Bin Ahmed Al Hosni, CEO di Oman Airports, ha dichiarato:

“Noi dell’aeroporto Oman siamo orgogliosi dell’aeroporto internazionale di Muscat, che è diventato l’incarnazione dell’ospitalità e del calore del Sultanato dell’Oman. Fin dalla sua apertura, l’aeroporto ha ottenuto un ampio riconoscimento internazionale e ha vinto molti premi internazionali per la sua architettura unica che riflette il carattere tradizionale dell’Oman con specifiche tecniche all’avanguardia che gli consentono di offrire un’esperienza eccezionale ai passeggeri che viaggiano attraverso ” the Gate of Opportunities and Beauty “, oltre ai suoi distinti standard operativi che soddisfano i requisiti delle compagnie aeree internazionali.

Ancora una volta, siamo lieti, negli aeroporti di Oman, di dare il benvenuto al lancio dei voli Emirates A380, che arriva un anno dopo il primo volo A380 che ha segnato 25 anni di operazioni tra l’aeroporto internazionale di Muscat e gli Emirati. L’introduzione dei voli giornalieri dell’A380 da e per Muscat è un tributo agli sforzi del nostro partner strategico, Emirates Airline. Significa anche migliori opzioni di viaggio e servizi prestigiosi per gli utenti dell’aeroporto e per i passeggeri che viaggiano attraverso l’aeroporto internazionale di Muscat, così come per quelli che volano direttamente da Dubai a Muscat “.
 

I voli Muscat A380 percorreranno circa 340 chilometri a tratta, rendendoli i voli A380 più corti al mondo. Anche questo è più corto del cablaggio interno dell’A380, che quando viene allungato da un capo all’altro raggiunge una distanza di oltre 500 km.

Le doppie operazioni giornaliere dell’A380 sottolineano l’infrastruttura moderna di Muscat International Airport e la prontezza a gestire le operazioni degli aeromobili.  Oltre 4,7 milioni di passeggeri hanno volato su Emirates tra Muscat e Dubai dal 1993 , pari alla capacità di oltre 9.000 A380 degli Emirati.

Entrambi gli A380 in volo verso Muscat saranno operati in configurazione a tre classi, con 429 posti in classe economica sul ponte inferiore e 76 posti a sedere in Business Class e 14 suite private di prima classe sul ponte superiore.

I passeggeri che viaggiano in tutte e tre le classi potranno godere del premiato sistema di intrattenimento a bordo della compagnia aerea, il ghiaccio . Con oltre 1.500 film di tutti i generi da godersi sul ghiaccio , i clienti dovranno sorvolare oltre 3000 volte tra Dubai e Muscatsull’A380 di Emirates per guardare il catalogo completo dei film di ghiaccio .

Oltre 25.000 articoli di catering vengono caricati sull’A380 di Emirates per i servizi tra Dubai e Muscat, assicurando che i clienti possano gustare e assaporare i pasti e i servizi a bordo.

Il tempo di volo tra Dubai e Muscat, circa 40 minuti, è 5 minuti più lungo del tempo impiegato per pulire un A380 da una squadra di 42 persone. I servizi A380 due volte al giorno operano su EK 862/863 e EK 864/865. L’EK862 parte da Dubai alle 08.25 e arriva a Muscat alle 09.40. Il volo di ritorno, EK 863, parte da Muscat alle 11.15, arrivando a Dubai nel pomeriggio alle 1225. Il volo nel tardo pomeriggio di Emirates EK 864 parte da Dubai alle 16.10 e arriva a Muscat alle 1725. EK 865 parte da Muscat alle 1905, arrivando a Dubai alle ore 2015. Insieme ai servizi A380, EK 866/867, il volo del primo mattino, è gestito dal moderno aeromobile Boeing 777-300ER di Emirates.

Emirates ha trasportato oltre 150.000 tonnellate di merci tra Muscat e Dubai dal 2008, che è superiore al peso di 260 A380 quando ciascun velivolo è al suo peso massimo.

Emirates gestisce tre servizi giornalieri tra Dubai e Muscat, collegando i passeggeri a oltre 150 destinazioni globali in Estremo Oriente, Europa e Stati Uniti. La compagnia aerea è il più grande operatore mondiale dell’A380, con 111 aerei a due piani diretti a 57 città da Dubai.


A380DubaiEmiratesMuscat


Lascia un Commento