02 set 2017

Valle d’Aosta, pubblicato bando per il trasporto pubblico ferroviario


L’Assessorato del Turismo, sport, commercio e trasporti informa che la Centrale Unica di Committenza della Regione autonoma Valle d’Aosta, in qualità di Stazione Unica Appaltante con funzioni di committenza ausiliaria, ha pubblicato venerdì 1° settembre, il bando per l’affidamento del nuovo servizio di trasporto pubblico ferroviario della Regione autonoma Valle d’Aosta, per un periodo di 5 anni, con possibilità di proroga di ulteriori 5 anni.

Il bando resterà pubblicato fino al 21 dicembre 2017, termine ultimo per le Società interessate per presentare la propria offerta.

Il bando prevede, per la scelta del contraente, la procedura aperta, ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i., per un importo complessivo presunto a base d’asta di 179 milioni 235 mila 895,26 euro – IVA esclusa – comprensivo dell’eventuale proroga, con aggiudicazione mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
Il nuovo servizio ferroviario regionale riguarda l’intera linea ferroviaria di competenza della Regione autonoma Valle d’Aosta, riferito alle tratte Aosta/Torino e Aosta/Pré-Saint-Didier, come stabilito dalla legge regionale n. 22/2016.

“Per la Regione autonoma Valle d’Aosta – dichiara l’Assessore Claudio Restano – è una sfida importantissima che le permetterà di valutare l’offerta migliore al fine di assicurare un servizio ferroviario maggiormente efficiente e rispondente alle esigenze dell’utenza valdostana”.


aostabando di garaTrasporto pubblico


Lascia un Commento