Articolo
11 mag 2018

Varata ad Ancona la “Viking Jupiter”, la sesta unità per Viking

di mobilita

È stata varata presso lo stabilimento di Ancona “Viking Jupiter”, la sesta nave da crociera che Fincantieri sta costruendo per la società armatrice Viking. Ora prenderà il via la fase di allestimento degli interni, che porterà alla consegna prevista nel 2019. Il momento del varo è stato preceduto dalla tradizionale e beneaugurante “coin ceremony”, che consiste nel saldare un dollaro d’argento sull’ultimo ponte della nave, secondo un’antica consuetudine marinara. Madrina della cerimonia è stata Sissel Kyrkjebø, affermata cantante norvegese. Alla cerimonia erano presenti per l’armatore Torstein Hagen, Presidente di Viking, per Fincantieri Giovanni Stecconi, Direttore del cantiere. La nave si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni. Come le unità gemelle, avrà una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri. Le unità Viking sono costruite secondo le più recenti normative in tema di navigazione e fornite dei più moderni sistemi di sicurezza, compreso il “Safe return to port”. Sono inoltre dotate delle più avanzate tecnologie per il risparmio energetico e per soddisfare le più severe normative ambientali con motori ad alta efficienza energetica e un sistema di lavaggio dei gas di scarico. La prima della serie, “Viking Star”, è stata realizzata nel cantiere di Marghera e consegnata nel 2015. Le unità successive, “Viking Sea”, “Viking Sky” e “Viking Sun”, entrate nella flotta dell’armatore nel 2016 e 2017, sono state costruite ad Ancona, così come la quinta unità, “Viking Orion”, che sarà completata fra poche settimane. Altre 10 unità, compresa quella varata oggi, prenderanno il mare dagli stabilimenti italiani tra il 2019 e il 2027, mentre recentemente la controllata di Fincantieri, VARD, ha firmato una lettera d’intenti per la progettazione e costruzione di due navi da crociera speciali che saranno realizzate nei suoi cantieri norvegesi, a testimonianza del legame di fiducia che unisce il Gruppo Fincantieri alla società armatrice. Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 82 navi da crociera (di cui 59 dal 2002), mentre altre 44 unità sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 apr 2018

Viking ordina 4 navi da crociera a Fincantieri

di mobilita

Vard Holdings Limited (“VARD”), controllata di Fincantieri, ha firmato una lettera di intenti per la progettazione e la costruzione di due navi da crociera speciali per Viking, più altre due in opzione. Le unità, che saranno consegnate in Norvegia rispettivamente nel secondo trimestre del 2021 e nel secondo trimestre del 2022, saranno le prime che Vard realizzerà per questa società armatrice. Il valore del potenziale contratto per due navi, che le parti si impegnano a finalizzare entro la metà di quest’anno, è di circa 4,5 miliardi di corone norvegesi, pari a oltre 460 milioni di euro. Il progetto, totalmente innovativo, sarà sviluppato da Vard Design in stretta collaborazione con il cliente, secondo i più elevati standard di sicurezza e riduzione dell’impatto ambientale, fattori questi che hanno sempre maggior peso anche nel settore crocieristico. A partire dal 2012, per lo stesso gruppo armatoriale, Fincantieri ha ricevuto ordini per 10 unità, 4 delle quali già consegnate, con le restanti in consegna entro il 2023. Più recentemente, nel marzo scorso, Fincantieri e Viking hanno raggiunto un accordo per ulteriori 6 navi, che estendono l’orizzonte della collaborazione fino al 2027.

Leggi tutto    Commenti 0