Articolo
15 mar 2018

Busitalia Fast lancia un nuovo collegamento tra l’aeroporto di Milano Malpensa e le principali città del Nord Italia

di mobilita

Dal prossimo 18 marzo l’aeroporto internazionale di Milano Malpensa sarà collegato ogni giorno con le principali città del Nord Italia con i servizi di BUSITALIA FAST: Aosta, Torino, Novara, Genova, Savona, Sanremo, Ventimiglia, Verona, Padova e Venezia. Il nuovo servizio, che si colloca nell’ambito delle attività volte all’ampliamento della catchment area di Malpensa, nasce dalla collaborazione tra SEA e BUSITALIA Simet, società controllata da Ferrovie dello Stato Italiane. Con questi collegamenti operati da autobus a media e lunga percorrenza da uno dei principali player di mercato a livello nazionale, i passeggeri che abitano nella cosiddetta catchment area allargata, cioè a una distanza di 300/400 km da Malpensa potranno partire da casa per gli USA, il Canada, l’Asia o il Medio Oriente collegati con voli diretti. A loro volta, i passeggeri internazionali in arrivo a Milano Malpensa potranno raggiungere le principali città del Nord Italia viaggiando con autobus dotati del massimo comfort. “Lo sviluppo e l’integrazione dei diversi sistemi di trasporto è uno dei nostri obiettivi principali” così Stefano Rossi – Amministratore Delegato di Busitalia Sita Nord, azionista principale di Busitalia Simet- “Con grande entusiasmo abbiamo voluto dar vita a questo progetto con SEA, per rafforzare il servizio di mobilità collettiva e integrata proponendo nuove soluzioni di viaggio per raggiungere l’aeroporto di Malpensa e per spostarsi dall’aeroporto di Malpensa in modo sicuro, confortevole ed economico. BUSITALIA FAST, un Servizio di viaggio “Intercontinentale” “La scelta di collegare direttamente e quotidianamente, continua Mariella De Florio Amministratore delegato di Busitalia Simet le città del nord est/ovest del Paese con Malpensa, nodo aeroportuale strategico d’Italia, visto come finestra sul mondo, non è casuale. È in linea con il piano di sviluppo ed ampliamento della rete di BUSITALIA FAST. Gli slogan “Ma pensa come è vicina Malpensa” e “Mettiti comodo, al resto pensiamo noi”, danno l’idea del servizio che vogliamo garantire con queste nuove relazioni. “Offriremo al cliente la opportunità di partire comodamente dalla propria città e raggiungere la meta prescelta con tariffe best price. SEA e BUSITALIA FAST da oggi saranno al fianco del cliente! Buon viaggio e buon volo”. “Siamo molto felici della collaborazione con BUSITALIA FAST”, aggiunge Andrea Tucci – Vice President Aviation Development di SEA. “Il progetto si inserisce nell’ambito delle attività di ampliamento della “catchment area” di Malpensa ed ha l’obiettivo di permettere ai residenti in tutte le regioni del nord Italia di raggiungere agevolmente e con comodità il nostro aeroporto.Riteniamo non trascurabile il beneficio che l’offerta turistica del territorio ed il traffico “incoming” avranno dai nuovi collegamenti di BUSITALIA FAST soprattutto quando la collaborazione con i Vettori aerei si svilupperà per abbattere la stagionalità ed incrementare i flussi turistici delle Regioni limitrofe”. Da Malpensa operano circa 100 compagnie aeree che collegano direttamente 200 destinazioni nel mondo di cui la metà extra europee. Nel 2017 sono transitati nell’aeroporto di Milano Malpensa 22 milioni di passeggeri, con una crescita del +14,1% che supera ampiamente la media italiana ed europea, collocandolo fra i primi 3, tra i grandi aeroporti europei con oltre 20 milioni di passeggeri. BUSITALIA FAST offre un servizio di alta qualità, innovativo, sicuro e riconoscibile, dedicato a chi ama viaggiare sulle lunghe distanze con la comodità e l’attenzione alle tariffe smart price. BUSITALIA FAST propone ogni giorno collegamenti con 16 regioni italiane e oltre 100 città fra Italia e Germania effettuati con una flotta di 60 autobus di ultima generazione (anzianità media tre anni). Autobus dotati di ogni comfort (climatizzazione, prese corrente e usb, wi-fi, sedili reclinabili, ampi spazi, toilette a bordo). Inoltre, grande attenzione alla sostenibilità ambientale (contenute emissioni di PM10 e NOX), servizi di alta qualità e personale qualificato. Dal 1° marzo è già attiva la distribuzione e la vendita dei biglietti del bus da/per Milano Malpensa all’interno di tutti i canali BUSITALIA FAST e Trenitalia, ivi comprese le agenzie di viaggio. Inoltre, dal 18 marzo opereranno tre collegamenti bus giornalieri sulla tratta Liguria-Malpensa e due collegamenti giornalieri sulla tratta Venezia-Malpensa-Torino con prosecuzione una volta al giorno (escluso il mercoledì) fino in Val d’Aosta da parte di BUSITALIA FAST.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 mar 2018

REGIONE LIGURIA | Al via la progettazione delle piste ciclabili nei comuni di Ventimiglia, Vallecrosia e Bordighera

di mobilita

Biciclette e vie ciclabili sempre più protagoniste in Liguria. Parte infatti la progettazione delle piste ciclabili a Ventimiglia, Vallecrosia e Bordighera. Grazie al progetto europeo Edu-Mob cofinanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia, con capofila Regione Liguria,  per favorire la realizzazione di tratti di pista ciclabile in Liguria e cambiare i comportamenti sulla mobilità. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture, Giacomo Giampedrone che proprio oggi in Giunta ha firmato la convenzione con i Comuni interessati dalla realizzazione a cui verranno trasferite le risorse. Il progetto vale complessivamente 2,5 milioni di euro di cui un milione da destinare ai Comuni di Ventimiglia, Vallecrosia e Bordighera e la restante parte a iniziative di comunicazione in tema di mobilità sostenibile, come previsto dal progetto europeo. “Il progetto  Edu-Mob è particolarmente interessante – spiega l’assessore Giacomo Giampedrone – in quanto rappresenta un altro tassello da aggiungere al quadro più generale della Ciclovia Tirrenica e del completamento della Rete Ciclabile Ligure, composta di circa 100 km già realizzati in sede propria, di cui 82 km appartenenti alla Ciclovia Tirrenica”. I tratti nei Comuni interessati avranno una lunghezza complessiva di circa 1 km. In particolare nel Comune di Ventimiglia la pista ciclabile partirà dall’innesto della pista di recente realizzazione presso la foce del torrente Nervia fino a Via Tacito; nel Comune di Bordighera l’intervento interesserà una tratta compresa tra la stazione ferroviaria e il porto e nel Comune di Vallecrosia il tratto di pista ciclabile andrà dal tratto finale della pista recentemente realizzata al confine con Bordighera sul lungomare, verso il Comune di Ventimiglia.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
29 nov 2017

VENTIMIGLIA | Attivazione di un nuovo ACC per la gestione della circolazione ferroviaria

di mobilita

Attivazione di un nuovo Apparato Centrale Computerizzato (ACC)* per la gestione della circolazione ferroviaria nelle stazioni di Ventimiglia e Bordighera – linea Genova-Savona-Ventimiglia – e spostamento del traffico merci nella nuova zona binari in sostituzione del Parco Roja.  Investimento economico 35 milioni di euro. Sono queste le principali attività programmate da Rete Ferroviaria Italiana nella stazione di Ventimiglia. Per consentire l’operatività dei cantieri, dalle 22 dell’1 dicembre alle 4 del 7 dicembre sarà sospesa la circolazione ferroviaria tra Taggia e Mentone. Gli spostamenti in territorio italiano saranno garantiti da un servizio sostitutivo con bus. In particolare: i treni del trasporto regionale saranno sostituiti con bus tra Ventimiglia e Taggia Arma o Imperia con collegamenti dedicati sia diretti che con fermate intermedie; i treni Intercity faranno capolinea a Taggia; il resto del percorso sarà su bus  che dovranno essere prenotati sul sito di Trenitalia; i treni Thello della relazione Milano/Ventimiglia/Nizza/Marsiglia faranno capolinea a Imperia o Savona e non saranno sostituiti con bus. Personale Trenitalia dedicato all’assistenza clienti sarà presente nelle principali località di arrivo e partenza dei bus (Ventimiglia, Bordighera, Sanremo, Taggia e  Imperia). Per informazioni puntuali, la Direzione Regionale Liguria di Trenitalia manterrà operativi, anche nel fine settimana, i canali informativi normalmente a disposizione dal lunedì al venerdì. Pertanto anche sabato 2 e domenica 3 dicembre, dalle 7:00 alle 19:00, sarà possibile chiamare il numero verde 800.098781 - gratuito da rete fissa - e il numero 010.2744458 oppure inviare una mail  a [email protected] Modifiche, punti di fermata dei bus e orari sono consultabili nelle locandine esposte nelle stazioni e online su www.trenitalia.com. *L’Apparato Centrale Computerizzato è una vera e propria “cabina di regia” che, grazie alle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie, gestisce in modo più efficace ed efficiente la circolazione ferroviaria, soprattutto in caso di criticità, garantendo una maggiore flessibilità nell’uso dei binari di stazione.

Leggi tutto    Commenti 0