Articolo
04 lug 2018

Vard costruirà una nuova nave per Hapag-Lloyd Cruises

di mobilita

Vard Holdings Limited (“VARD” or the “Company”) progettisti e costruttori navali ha annunciato di aver  stipulato un nuovo contratto per la progettazione e la costruzione di una nave crociera di lusso per la compagnia di crociera tedesca Hapag-Lloyd Cruises. La nuova nave da crociera si unirà alla serie HANSEATIC di Hapag-Lloyd Cruises con le due navi che VARD ha già in costruzione nella sede tedesca. Il progetto è stato sviluppato da VARD in stretta collaborazione con Hapag-Lloyd Cruises, le navi sono appositamente studiate per le crociere nelle regioni polari dell'Artico e dell'Antartide, nonché in climi caldi come l'Amazzonia. Roy Reite, CEO e direttore esecutivo di VARD, ha commentato: "È incoraggiante rivedere clienti come Hapag-Lloyd Cruises, che testimoniano la qualità dei nostri servizi e delle nostre navi. Al momento abbiamo due navi in costruzione da consegnare a Hapag-Lloyd Cruises nel 2019 ed è un nostro onore ricevere questo ultimo contratto per una nuova nave per crociere di lusso." La nuova nave da crociera di lusso avrà una stazza di circa 16.000 tonnellate lorde, circa 139 metri di lunghezza e 22 metri di larghezza. con sette ponti passeggeri, alloggi per 230 passeggeri in 120 cabine e suite. Simile alle sue navi gemelle, la nuova nave sarà dotato di alto standard di servizi. La serie HANSEATIC offrirà sport acquatici e moderne aree benessere e fitness. La consegna della nuova nave è prevista da Vard Langsten in Norvegia nel 2021. Lo scafo verrà costruito da VARD in Romania.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
09 apr 2018

Viking ordina 4 navi da crociera a Fincantieri

di mobilita

Vard Holdings Limited (“VARD”), controllata di Fincantieri, ha firmato una lettera di intenti per la progettazione e la costruzione di due navi da crociera speciali per Viking, più altre due in opzione. Le unità, che saranno consegnate in Norvegia rispettivamente nel secondo trimestre del 2021 e nel secondo trimestre del 2022, saranno le prime che Vard realizzerà per questa società armatrice. Il valore del potenziale contratto per due navi, che le parti si impegnano a finalizzare entro la metà di quest’anno, è di circa 4,5 miliardi di corone norvegesi, pari a oltre 460 milioni di euro. Il progetto, totalmente innovativo, sarà sviluppato da Vard Design in stretta collaborazione con il cliente, secondo i più elevati standard di sicurezza e riduzione dell’impatto ambientale, fattori questi che hanno sempre maggior peso anche nel settore crocieristico. A partire dal 2012, per lo stesso gruppo armatoriale, Fincantieri ha ricevuto ordini per 10 unità, 4 delle quali già consegnate, con le restanti in consegna entro il 2023. Più recentemente, nel marzo scorso, Fincantieri e Viking hanno raggiunto un accordo per ulteriori 6 navi, che estendono l’orizzonte della collaborazione fino al 2027.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
19 dic 2017

Vard costruirà la prima nave da crociera artica a LNG per Ponant

di mobilita

La controllata di Fincantieri Vard Holdings Limited ("VARD") - una delle maggiori società al mondo nella produzione di navi speciali - ha firmato un contratto del valore di circa 270 milioni di euro con la società armatrice francese PONANT per la progettazione e la costruzione di una nave da crociera di lusso destinata ai viaggi polari, che verrà consegnata nel secondo trimestre del 2021. VARD attualmente ha in portafoglio per PONANT altre quattro navi da crociera di lusso di piccole dimensioni, la cui acquisizione l'anno scorso aveva segnato l'ingresso della società norvegese nel segmento crocieristico. Tra il 2010 e il 2015 Fincantieri ha consegnato 4 navi da crociera extra lusso a PONANT, "Le Boreal", "L'Austral", "Le Soleal" e "Le Lyrial", tutte costruite nel cantiere di Ancona. L'esclusivo e modernissimo expedition vessel ibrido elettrico con propulsione LNG è stato sviluppato da PONANT, Stirling Design International, Aker Arctic e VARD. La nave è specificamente progettata per raggiungere destinazioni polari come il Polo Nord geografico (90° di latitudine Nord), il Mare di Weddell, il Mare di Ross e l'Isola di Pietro I. L'unità, che sarà classificata come Polar Class 2, soddisferà gli standard più elevati di ecocompatibilità e sicurezza. Si tratta in assoluto della prima nave da crociera con caratteristiche di rompighiaccio ibrida elettrica a propulsione doppia, dotato di batterie ad alta capacità e stoccaggio di LNG a bordo. Sarà inoltre dotato di due elicotteri negli hangar interni. L'expedition vessel di PONANT, con una stazza lorda di circa 30.000 tonnellate, sarà lungo circa 150 metri, largo 28, e potrà raggiungere una velocità di crociera di 15 nodi. La nave potrà ospitare 270 passeggeri in 135 cabine, oltre ad un equipaggio di 180 persone. Fincantieri possiede il 79,69% del capitale di VARD e ne consolida integralmente i risultati.

Leggi tutto    Commenti 0