Articolo
16 feb 2019

flybmi oggi ha annunciato di aver cessato le operazioni di volo

di mobilita

British Midland Regional Limited, compagnia aerea con sede a East Midlands che opera come flybmi, ha annunciato oggi di aver cessato le operazioni e di presentare richiesta di amministrazione. Flybmi gestiva 17 aerei a reazione regionali su rotte verso 25 città europee. Tutti i voli sono stati cancellati a partire da oggi. I clienti che hanno prenotato direttamente con flybmi devono contattare l'emittente della carta di pagamento per ottenere un rimborso per i voli che non sono ancora stati effettuati. Si consiglia ai clienti che hanno prenotato voli flybmi tramite un agente di viaggio o una delle compagnie aeree partner in codeshare di flybmi di contattare il proprio agente o compagnia aerea per i dettagli delle opzioni disponibili. I clienti che hanno un'assicurazione di viaggio devono contattare il proprio fornitore di assicurazione di viaggio per sapere se sono idonei a richiedere i voli cancellati e la procedura per farlo. Un portavoce di flybmi ha detto: "È con un cuore pesante che oggi abbiamo reso questo annuncio inevitabile. La compagnia aerea ha dovuto affrontare numerose difficoltà, tra cui i recenti picchi nei costi del carburante e del carbonio, quest'ultimo derivante dalla recente decisione dell'UE di escludere le compagnie aeree del Regno Unito dalla piena partecipazione al sistema di scambio delle emissioni. Questi problemi hanno indebolito gli sforzi per spostare la compagnia aerea in profitto. Gli attuali scambi e le prospettive future sono stati seriamente influenzati dall'incertezza creata dal processo Brexit, che ha portato alla nostra incapacità di assicurare preziosi contratti di volo in Europa e mancanza di fiducia circa la capacità di bmi di continuare a volare tra le destinazioni in Europa. Inoltre, la nostra situazione rispecchia maggiori difficoltà nel settore delle compagnie aeree regionali che sono state ben documentate. "In questo contesto, è diventato impossibile per gli azionisti della compagnia aerea continuare il loro ampio programma di finanziamento nel business, nonostante gli investimenti per oltre 40 milioni di sterline negli ultimi sei anni. Ci rammarichiamo sinceramente che questa linea di condotta sia diventata l'unica opzione a nostra disposizione, ma le sfide, in particolare quelle create da Brexit, si sono dimostrate insormontabili. "I nostri dipendenti hanno lavorato duramente negli ultimi anni e vorremmo ringraziarli per la loro dedizione alla società, così come per tutti i nostri fedeli clienti che sono volati con noi negli ultimi 6 anni". Bmi Regional ha impiegato un totale di 376 dipendenti con sede nel Regno Unito, Germania, Svezia e Belgio. I voli operati da flybmi servivano Aberdeen, Bristol, Brno, City of Derry, Dusseldorf, East Midlands, Esbjerg, Francoforte, Amburgo, Jonkoping, Karlstad, Londra Stansted, Lublino, Milano Bergamo, Monaco, Newcastle, Norrkoping, Norimberga, Oslo, Parigi Charles de Gaulle, Rostock / Laage, Saarbrucken e Stavanger. La compagnia aerea ha trasportato 522.000 passeggeri su 29.000 voli nel 2018. I voli Flybmi operavano in regime di codeshare con Lufthansa, Brussels Airlines, Turkish Airlines, Loganair, Air France e Air Dolomiti.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
11 set 2018

Ernest Airlines sospende per la prossima stagione invernale i voli tra Italia e Romania

di mobilita

Ernest Airlines, la compagnia italiana con base a Milano, che ha gestito con successo l’apertura di 4 collegamenti diretti tra Italia e Romania,   Verona-Bucarest , Genova-Bucarest, Verona- Iaşi e Cuneo-Iaşi, prevede di sospendere temporaneamente tali voli dall’8 ottobre 2018 a Marzo 2019. Tale decisione è stata presa nell’ambito di un piano di potenziamento che coinvolge non solo la Romania, ma anche altri Paesi in tutta Europa. Il progetto di espansione prevede un ampliamento della flotta, grazie all’arrivo di quattro nuovi Airbus A320 entro Aprile 2019. Le nuove rotte saranno annunciate entro la fine dell’anno corrente. Il team Ernest sta lavorando a una serie di servizi ed innovazioni dedicate al mercato rumeno, a partire dalla versione in lingua rumena del sito della compagnia, a cui farà seguito l’apertura di un Call Center basato proprio in Romania, la creazione una APP per Smartphone e la possibilità di effettuare il Check-in online. “Siamo particolarmente soddisfatti dell’andamento dei voli tra Italia e Romania che abbiamo operato durante la stagione estiva ed intendiamo fare ancora di più per soddisfare i bisogni dei nostri passeggeri. Per questo, a partire dalla primavera 2019, i nostri passeggeri potranno beneficiare di un servizio ancora più completo e di rotte aggiuntive. I nuovi collegamenti verranno comunicati prima dell’apertura delle vendite per la stagione Summer 2019. I 4 collegamenti già esistenti ed i rispettivi 10 voli a settimana, continueranno anche durante la prossima stagione estiva, ha afferrmato Davide Strinna, Country Manager per la Romania e Ucraina “. I passeggeri che hanno già acquistato biglietti per i voli che dovevano essere operati nel periodo di pausa, riceveranno immediatamente il rimborso totale del costo del biglietto. Le tempistiche di restituzione dell’importo potranno variare da 7 a 30 giorni. Tutti i passeggeri coinvolti verranno informati via email e contattati telefonicamente dal Customer Care Ernest. Le informazioni relative alla sospensione dei voli e rispettivo rimborso sono disponibili sul sito Ernest Airlines flyernest.com. In alternative è possibile contattare il Call Center al +40 (31) 229 45 60 dalla Romania o +39 02 897 30 660 da tutti gli altri Paesi 06:00-22:00 / Lunedi- Domenica.  

Leggi tutto    Commenti 0