Articolo
09 apr 2018

SNCF annuncia ritardi nella riapertura della Cuneo-Ventimiglia

di mobilita

SNCF annuncia ritardi nella riapertura della Cuneo-Ventimiglia prevista per il primo maggio, imputando i ritardi allo sciopero proclamato per protestare contro la riforma proposta dal governo Francese. I lavori, previsti dalla Convenzione sottoscritta a marzo 2015 da Regione Piemonte, Rete Ferroviaria Italiana e SNCF Réseau, hanno previsto importanti interventi infrastrutturali tra cui l’installazione del Sistema di Controllo Marcia Treno, la manutenzione straordinaria della galleria del Col di Tenda e il rinnovo di una parte di binari e dei cinque ponti di ferro presenti sulla linea. “Semplicemente inaccettabile - Commenta l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco -Solo il giorno 13 aprile, i francesi ci comunicheranno il nuovo calendario e al momento non è dato sapere se si tratterà di qualche settimana o peggio, considerato che lo sciopero proseguirà fino a fine giugno. Questo ennesimo episodio, unitamente alla  impossibilità di SNCF di effettuare l’attivazione e il collaudo del sistema SCMT in attesa della disponibilità di una squadra in grado di farlo, e dello stallo sul fronte del rinnovo della convenzione, conferma ancora una volta l’atteggiamento poco collaborativo della controparte francese.  Valuteremo eventuali misure a tutela dell’investimento finanziato dal governo italiano.Sul fronte stradale (tunnel di Tenda) i francesi si sono permessi ironie e moralismi  sull’efficienza italiana, ma se le cose stanno così non credo proprio che possano permettersi di darci lezioni.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
17 lug 2017

Il treno TGV Francia-Italia ti fa immergere nel cinema immersivo

di mobilita

A partire dal 12 luglio, il treno TGV Italia-Francia propone ai clienti di prima classe che viaggiano tra Milano e Parigi di immergersi nell'atmosfera del cinema, guardando film in 2D / 3D durante il viaggio. I viaggiatori potranno così fare un'esperienza cinematografica inedita e unica, grazie a un visore per cinema immersivo. Sviluppata dalla società franco-statunitense Skylights, questa soluzione rappresenta un'opportunità di divertimento inedita, mettendo a disposizione il visore e i film, per trasformare l'esperienza del cliente a bordo. Questo visore ultraleggero, comodo, dotato di cuffia audio con riduzione del rumore, offre al viaggiatore un'immersione totale e la visione tipica di una sala cinematografica. Un catalogo di venti film in 2D/3D costituisce un grandangolo che verrà proposto e rinnovato ogni mese con nuovi film. La maggior parte dei film sono disponibili in più lingue (italiano, francese e inglese). Come funziona a bordo? Il servizio viene proposto al cliente direttamente al suo posto. Il cliente ordina e paga allo steward della ristorazione, senza doversi spostare. Il visore viene consegnato al cliente a cui viene chiesto di sottoscrivere un contratto di noleggio, indicando il numero di passaporto o di carta d'identità. Questa soluzione inedita di divertimento premium Skylights viene proposta al prezzo di 8€, senza limiti di durata nel corso del viaggio. Con questa nuova offerta, SNCF intende rinnovare e arricchire l'esperienza di viaggio a bordo dei treni TGV Italia-Francia.

Leggi tutto    Commenti 0