Articolo
09 apr 2018

Importanti contributi del Fondo Europeo di sviluppo Regionale per RFI

di mobilita

Nell'ambito del PON Infrastrutture e Reti 2014-2020, RFI riceve i contributi del Fondo Europeo di sviluppo Regionale. Il Programma Operativo Nazionale (PON) Infrastrutture e Reti 2014-2020 contribuisce al raggiungimento delle priorità dell'Unione Europea dal punto di vista delle infrastrutture di trasporto (ferroviarie, portuali, collegamenti di ultimo miglio e ITS - Intelligent Transport Systems), promuovendo il miglioramento delle condizioni di mobilità delle persone e delle merci e garantendo uno sviluppo competitivo dei territori delle regioni meno sviluppate del Mezzogiorno (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia) al fine di sostenere la coesione economica, sociale e territoriale ed il collegamento con i territori d'Europa. Il programma ha una dotazione finanziaria pari a € 1.843.733.334, di cui il 75% ( € 1.382.800.000) derivante dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).  RFI partecipa al PON con una serie di interventi (vedi tabella) ammessi a finanziamento mediante la Presa d'atto dell'Autorità di Gestione del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Leggi tutto    Commenti 0