Articolo
16 ott 2019

AEROPORTO VENEZIA | Volotea ha annunciato l’avvio di 3 nuove rotte per il 2020

di mobilita

Volotea ha annunciato oggi l’avvio di 3 nuove rotte per il 2020 alla volta di Lussemburgo, Hannover (rotta esclusiva) e Kalamata (rotta esclusiva), che si vanno ad aggiungere al nuovo collegamento per Lione, il cui volo inaugurale è confermato per venerdì 18 ottobre. Con un’offerta totale di 880.000 posti per volare verso 36 destinazioni, 15 esclusive, Venezia si attesta come la base Volotea con il più altro numero di destinazioni raggiungibili a bordo del vettore. Volotea è operativa all'aeroporto Marco Polo Venezia dal 2012 e, dall’inizio delle sue attività, ha trasportato a livello locale 4,7 milioni di passeggeri, che salgono a 7 milioni a livello regionale, se si considerano anche quelli trasportati dalla compagnia al Catullo. Con le nuove rotte salgono a 36 le destinazioni raggiungibili dal Marco Polo a bordo degli aeromobili del vettore, 15 delle quali in esclusiva. Positivi i risultati raggiunti a Venezia quest’anno: da gennaio a settembre, infatti, sono stati oltre 646.000 i passeggeri trasportati dal vettore presso il Marco Polo, dove è stato registrato un load factor del 94%. Per l’anno prossimo, infine, il vettore scende in pista al Marco Polo con un’offerta totale di 880.000 posti in vendita.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 ott 2019

AEROPORTO CAGLIARI | Volotea annuncia 4 nuove rotte in esclusiva per il 2020

di mobilita

Volotea, la compagnia aerea che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa basata a Cagliari, ha annunciato l’avvio di 4 nuove rotte operate in esclusiva per il 2020 dallo scalo sardo: Atene, Bilbao, Hannover e Deauville. L’offerta totale di Volotea a Cagliari è di 519.000 posti (+26% vs 2019) e, anche per l’inverno, il vettore ha incrementato del 73% il volume di posti in vendita da e per Cagliari. Con l’avvio di queste 4 nuove rotte, salgono a 19 le destinazioni raggiungibili da Cagliari a bordo degli aeromobili del vettore, 15 delle quali operate in esclusiva. Per il 2020, Volotea scende in pista all’Elmas con un’offerta totale di 519.000 biglietti, pari al 26% in più rispetto al 2019. Le frequenze delle 4 rotte esclusive prevedono per Atene - voli da maggio, 2 volte settimana, per un totale di 8.700 posti Bilbao - voli da maggio, 1 volta settimana, per un totale di 5.600 posti Hannover - voli da giugno, 1 volta settimana, per un totale di 5.400 posti Deauville - voli da aprile, 1 volta settimana, per un totale di 9.800 posti Inoltre, la compagnia aerea ha confermato a Cagliari un incremento del 73% nel volume di posti disponibili durante la stagione invernale: per i mesi più freddi, infatti, saranno oltre 87.300 i biglietti in vendita, rispetto ai 50.300 dello scorso inverno. Ottimi i risultati registrati dal vettore nel primo anno di apertura della sua nuova base presso lo scalo sardo: da gennaio a settembre la compagnia ha trasportato 317.000 passeggeri, +53% rispetto allo stesso periodo del 2018, registrando un load factor del 94% e un tasso di raccomandazione del 90%. Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte Lázaro Ros, Direttore Generale di Volotea, Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, Alberto Scanu, Amministratore Delegato SOGAER, l’assessore regionale al Turismo, Gianni Chessa e il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu. “Siamo molto felici dei risultati raggiunti dall’apertura della nostra base sarda e confermiamo i nostri investimenti presso lo scalo – ha dichiarato Làzaro Ros, Direttore Generale di Volotea -. Dallo scorso maggio, l’apertura della base ha permesso di raddoppiare le destinazioni collegate a Cagliari, in un percorso di continua crescita. Abbiamo rafforzato la connettività della Sardegna offrendo, ai nostri passeggeri, voli con orari ancora più comodi durante tutto l’anno. Non va dimenticato, infine, che a Cagliari abbiamo concretizzato circa 50 nuove posizioni lavorative tra piloti e personale di bordo, a supporto dell’economia locale”. “Siamo davvero felici di annunciare 4 nuovi collegamenti dall’aeroporto di Cagliari – ha aggiunto Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Grazie a questi nuovi voli, andiamo a incrementare ulteriormente la connettività della Sardegna. Siamo certi che le nuove rotte sapranno conquistare i passeggeri sardi che ci hanno riservato un’accoglienza davvero entusiasmante. Inoltre, grazie a questi nuovi collegamenti, puntiamo a incrementare il flusso di turisti incoming desiderosi di visitare Cagliari e la Sardegna”. “I numeri parlano chiaro – ha commentato il presidente SOGAER Gabor Pinna – e mostrano senza tema di smentita che il sodalizio tra l’Aeroporto di Cagliari e Volotea è solido e destinato a durare nel tempo. I dati consolidati a oggi e le previsioni di traffico per i prossimi mesi indicano che l’apertura della base del vettore dello scorso maggio ha impresso una netta accelerazione allo sviluppo del nostro network di collegamenti e contribuito a diversificare e rafforzare l’offerta voli durante la stagione invernale: poter contare su 37.000 posti disponibili in più rispetto all’anno scorso è un vantaggio non da poco in termini di connettività”. Alberto Scanu, amministratore delegato SOGAER, ha sottolineato quanto il tema della mobilità sia un elemento chiave della crescita economica: “Un territorio come il nostro riesce a esprimere le proprie potenzialità solo se riesce a far viaggiare in maniera continua e affidabile persone e merci, oltre che idee. Grazie alla rinnovata partnership con Volotea, siamo oggi in grado di offrire ai Sardi e a chi viene nell’Isola per lavoro o vacanza tante opportunità in più, anche in inverno. Gli scambi commerciali e culturali tra la Sardegna e il resto del mondo non hanno luogo solo in estate ed è per questo che l’Aeroporto di Cagliari collabora con compagnie aeree come Volotea, capaci di contribuire concretamente a ridurre la distanza fra le aziende sarde e i mercati in cui operano a vario titolo”. Per il 2020, sarà quindi possibile decollare da Cagliari alla volta di 19 destinazioni (15 esclusive), 8 in Italia - Genova, Torino, Venezia, Verona, Ancona, Napoli, Palermo, Pescara – e 10 all’estero - Bordeaux, Lione, Nantes, Tolosa, Marsiglia, Praga, Strasburgo, Atene, Deauville, Bilbao e Hannover (le ultime quattro novità 2020).

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 ott 2019

AEROPORTO GENOVA | Volotea annuncia una nuova tratta per Creta

di mobilita

Volotea ha annunciato l’avvio di una nuova rotta operata in esclusiva per il 2020 alla volta di Heraklion (Creta). Il nuovo collegamento decollerà da luglio 2020 e, 1 volta a settimana, collegherà lo scalo ligure con una delle più belle isole del mediterraneo. Saranno 3.375 i posti in vendita per volare verso Heraklion. Con la nuova rotta sono 20 le destinazioni raggiungibili dal Cristoforo Colombo a bordo degli aeromobili del vettore, 18 delle quali in esclusiva. Un annuncio in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea a Genova: da gennaio a settembre 2019, infatti, sono stati oltre 315.000 i passeggeri trasportati dal vettore a livello locale, 20.000 in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il vettore, poi, dall’inizio del 2019 ha totalizzato a Genova un load factor del 96%. Per il 2020, infine, il vettore scende in pista al Cristoforo Colombo con un’offerta totale di 434.000 posti in vendita. “Ai nostri passeggeri in partenza da Genova offriamo, per l’anno prossimo, un carnet di 20 rotte che ci attestano nuovamente come prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili dallo scalo – ha affermato Lázaro Ros, Direttore Generale di Volotea –. Siamo felici, poi, da un lato di annunciare la nuova rotta estiva alla volta di Creta e dall’altro di festeggiare gli straordinari risultati raggiunti negli scorsi mesi. Grazie ai nostri collegamenti, ci auguriamo di poter ulteriormente rafforzare il traffico di turisti incoming, desiderosi di visitare Genova e la Liguria, dove siamo presenti dal 2012 e dove abbiamo già trasportato 1,5 milioni di passeggeri. I traguardi raggiunti premiano la nostra strategia di offrire collegamenti fra medie e piccole destinazioni. Infine, abbiamo deciso di sponsorizzare i restauri della Cappella del Doge: è il nostro modo di ringraziare Genova per la grande accoglienza che ci ha riservato”. “Siamo molto felici dell’accoglienza che i passeggeri genovesi ci hanno riservato – gli fa eco Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe Volotea –. Voliamo a Genova dal 2012 e, anno dopo anno, abbiamo visto aumentare il recommendation rate che, da gennaio a settembre, è stato del 91%: ciò significa che più di 9 passeggeri su 10 ci consiglierebbero ad amici e parenti per volare da e per Genova”. "Nella primavera di due anni fa Volotea, che operava a Genova già dal 2012, ha scelto il nostro capoluogo regionale per stabilire una delle sue basi principali nel Mediterraneo. - commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti - Era chiaro a tutti che quello era un momento importante anche per il nostro scalo. Era la conferma di un valore strategico sul quale tutto il territorio doveva scommettere, un incentivo concreto a pensare in grande. In questi anni il vettore ha continuato a crescere e a offrire nuove rotte, creando nuovi posti di lavoro e attirando nuovi flussi di visitatori su Genova e sulla Liguria. Se il nostro territorio sta vincendo la sfida della rottura di un isolamento storico lo deve anche a chi, come Volotea, ha investito qui e ha portato il dinamismo di una compagnia giovane, con le idee chiare, che sta diventando protagonista nei collegamenti in Europa. Regione Liguria ha fatto convintamente la sua parte in questi anni e proseguirà nel cercare le soluzioni migliori per garantire lo sviluppo infrastrutturale e commerciale dell'aeroporto". “Siamo contenti degli ottimi risultati riportati da Volotea e soddisfatti del consolidamento della compagnia nel nostro aeroporto per il 2020. – afferma il Sindaco di Genova, Marco Bucci - La crescita esponenziale che ha avuto il “Cristoforo Colombo” negli ultimi anni dimostra come lo scalo abbia enormi potenzialità che potranno essere ulteriormente sviluppate in futuro sfruttando anche la particolarità, quasi unica nel mondo, di un aeroporto molto vicino al centro cittadino. Ringraziando Volotea per l’ottimo lavoro svolto, auspichiamo che ci possa essere un interesse ancora maggiore per collegare Genova ad altre grandi città in futuro”. “Volotea contribuisce in misura determinante alla diversificazione del nostro aeroporto rispetto alle offerte delle compagnie aeree low-cost e tradizionali. – dice Paolo Emilio Signorini, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale - Il piano industriale prevede di conservare questo bilanciamento anche per il futuro riducendo il rischio complessivo dello scalo rispetto alle scelte delle compagnie aeree.” “Dal 2012 a oggi Volotea ha trasportato quasi 1,5 milioni di passeggeri da e per il “Cristoforo Colombo” - ricorda Paolo Odone, Presidente dell’Aeroporto di Genova - L’offerta per la stagione Summer 2020 conferma e consolida l’impegno della compagnia aerea sul nostro aeroporto. La presenza di Volotea a Genova è sempre più radicata: oggi Volotea è la prima compagnia aerea per numero di passeggeri da e per il nostro aeroporto. Quest’estate 1 passeggeri su 3 in partenza ha viaggiato con Volotea. Il legame tra Volotea e la Liguria però va al di là dell’aspetto commerciale e si è tradotto in altre iniziative, come la sponsorizzazione del restauro dell’altare della Cappella del Doge di Palazzo Ducale”. “L’annuncio della stagione estiva 2020 di Volotea conferma la partnership tra il vettore e il nostro scalo. - commenta Piero Righi, Direttore Generale dell’Aeroporto di Genova – L’offerta commerciale di Volotea copre numerose destinazioni leisure, tipicamente estive, ma propone anche rotte annuali sempre più utilizzate per lavoro (come Napoli, Palermo e Catania) o per visitare amici e parenti e che consentono, in aggiunta, di destagionalizzare il turismo verso la nostra regione. I nostri dati sul profilo dei viaggiatori evidenziano come l’incremento dell’offerta di destinazioni da parte di Volotea abbia costantemente allargato il bacino d’utenza del nostro aeroporto, con un numero crescente di viaggiatori residenti nelle Riviere e nelle regioni limitrofe. L’offerta di Volotea ha incrementato la considerazione dei liguri e dei piemontesi nei confronti del “Cristoforo Colombo”, specie verso quelle destinazioni tipicamente coperte dal vettore (Italia, Grecia e Spagna). In quest’ottica, assumono un’importanza ancora maggiore gli interventi finalizzati al miglioramento dei collegamenti intermodali, dalla nuova passerella di Sestri Ponente al potenziamento del servizio Volabus, fino al progetto di cabinovia tra ferrovia e aerostazione inserito nel piano di investimenti per l’aeroporto. A solo titolo di esempio, grazie al nuovo servizio intermodale treno + Flybus l’utilizzo del trasporto pubblico è passato dal 15% del 2018 al 22% del 2019. Il traffico di Volotea contribuisce fortemente ad alimentare questi servizi. Basti pensare che nei mesi di giugno, luglio e agosto sono stati ben 33.000 i passeggeri della compagnia aerea ad avere utilizzato il servizio Volabus o la combinazione treno + Flybus da e per l’aeroporto”. Durante il 2020 dal Cristoforo Colombo sarà possibile decollare a bordo della flotta Volotea alla volta di 10 destinazioni in Italia - Alghero, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Lamezia Terme, Napoli, Olbia, Palermo e Pantelleria - e 10 all’estero - Ibiza, Malaga, Madrid, Minorca e Palma di Maiorca in Spagna, Heraklion (novità 2020) Atene, Corfù, Mykonos e Santorini in Grecia.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
06 ott 2019

Wizz Air espande la sua offerta con un nuovo Airbus A320 e nuove rotte per Bari, Torino e Verona

di mobilita

Wizz Air, a seguito della recente comunicazione riguardante lo sviluppo della base di Bucarest, ha annunciato un’ulteriore espansione delle sue operazioni in Romania, basando un nuovo aereo a Iasi e aggiungendo sei nuovi servizi alla sua rete rumena in continua crescita. Il nuovo Airbus A320 entrerà a far parte della flotta nell’agosto 2020 e a quel punto saranno aperte le sei nuove rotte per Barcellona, Bari, Berlino Schönefeld, Londra Southend, Torino e Verona. Insieme all’arrivo del nuovo aereo, aumenteranno le frequenze verso Roma Ciampino, Bologna, Bruxelles Charleroi e Tel Aviv. I biglietti per queste destinazioni possono già essere acquistati su wizzair.com e attraverso la app della compagnia aerea. Quest’anno WIZZ ha già annunciato 13 nuove rotte che collegano la Romania con il resto dell’Europa e non solo. L’impegno di Wizz Air nei confronti dei clienti rumeni è sottolineato dalla forte crescita anche in altri nove aeroporti in Romania. Con una rete di oltre 140 servizi dalla Romania, WIZZ avrà a disposizione quasi 11 milioni di posti in vendita sulle sue rotte rumene nel 2020, il che rappresenta una crescita del 10% anno su anno. WIZZ ha appena accolto con favore il suo 50 milionesimo passeggero in Romania. Stephen Jones, Amministratore Delegato di Wizz Air Ungheria, ha dichiarato: “Sono lieto che solo due settimane dopo aver annunciato l’espansione a Bucarest posso dare ai nostri stimati passeggeri rumeni ulteriori buone notizie. Le nostre nuove rotte collegheranno Iasi con sei meravigliose città europee e l’assegnazione del terzo velivolo Airbus A320 porterà aumenti di frequenza su quattro dei nostri servizi più popolari: Bologna, Bruxelles, Roma e Tel Aviv. Il team WIZZ attende con piacere di accogliere i propri clienti, vecchi e nuovi, a bordo della flotta più verde d’Europa. E per coloro che desiderano trasformare la loro passione per i viaggi in carriera, saremo lieti di incontrarli in uno dei giorni dedicati al reclutamento dell’equipaggio di cabina Wizz Air, dove scoprire di più sulle possibilità di adesione al team WIZZ”. Maricel Popa, Presidente della Contea di Iasi, ha affermato: “Mi fa molto piacere che i nuovi voli collegheranno la regione nord-orientale del Paese con sei destinazioni tanto necessarie. Sia i residenti di Iasi che di tutta la regione hanno più volte richiesto l’introduzione di voli per Verona, Torino o Barcellona. Abbiamo condotto negoziati con le compagnie di trasporto aereo e ora siamo sicuri che Iasi sia un punto di interesse per le compagnie aeree. Wizz air è una compagnia che opera già sul nostro aeroporto, conosce la mobilità dei passeggeri e il potenziale dell’aeroporto e il fatto che oltre ai nuovi voli porterà qui nuovi velivoli denota sicurezza e fiducia su queste necessità”. Catalin Bulgariu, Manager dell’Aeroporto di Iasi, ha aggiunto: “L’evento di oggi è una chiara prova della corretta e favorevole collaborazione tra l’aeroporto di Iasi e Wizz Air. Portare il terzo aereo Wizz Air nella nostra base e introdurre sei nuove destinazioni da parte della Compagnia – due delle quali operate per la prima volta da Iasi, come Berlino e Bari – dimostrano che l’aeroporto è in continuo sviluppo e che è un partner stabile affidabile. Lo sviluppo e il consolidamento della posizione dell’aeroporto di Iasi tra gli aeroporti del Paese sono confermati anche dal fatto che alla fine di settembre il nostro aeroporto è stato attraversato dal milionesimo passeggero, un mese prima rispetto allo scorso anno. Inoltre, Wizz Air ha registrato il milionesimo passeggero su un volo operato da Iasi. La nostra priorità è rispondere alle esigenze dei passeggeri, soddisfacendo le loro aspettative aumentando il numero di destinazioni gestite dall’aeroporto di Iasi e la loro frequenza”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
27 set 2019

Air Italy lancia le nuove rotte da Malpensa alle Maldive, Mombasa e Zanzibar

di mobilita

Air Italy ha celebrato il lancio delle sue rotte invernali con una cena di gala nell’esclusivo ambiente meneghino dello Spazio Gessi, alla presenza dei più importanti stakeholder e partner della compagnia. Rossen Dimitrov, Air Italy Chief Operating Officer, e Morena Bronzetti, Air Italy Vice President Sales and Distribution, hanno incontrato nel corso dell’evento ospiti prestigiosi, giornalisti di settore, imprenditori e membri di primo piano dell’industria del trasporto aereo e del turismo in Italia. Rossen Dimitrov, Air Italy Chief Operating Officer, afferma:  “A partire da quest’ inverno, stiamo lanciando nuovi servizi stagionali per le Maldive, Mombasa, Zanzibar e Tenerife - e sono sicuro che, sempre con il vostro supporto, queste rotte riscuoteranno un successo pari o addirittura maggiore dei nostri collegamenti per il Nord America.”  I nuovi voli diretti da Malpensa alle Maldive, Mombasa e Zanzibar, presentati durante l'evento, saranno operati da Air Italy grazie alla flotta di Airbus 330, dotata di 24 comodi sedili completamente reclinabili in Business e 228 in Economy, a partire dalla fine di ottobre. Il primo volo per Mombasa partirà il 27 ottobre, seguito dalla rotta per Tenerife il 28 ottobre, mentre dal 29 ottobre sarà possibile volare anche a Zanzibar o alle Maldive nell'Oceano Indiano. I deliziosi e ricchi piatti italiani, serviti ai confortevoli posti a sedere e accompagnati da una vasta scelta di intrattenimento a bordo, si uniscono all'esperienza e alla cortesia del personale di bordo di Air Italy, per offrire un viaggio memorabile a chi desidera, già durante il viaggio, avere un assaggio delle calde destinazioni invernali della compagnia aerea. “Voglio sottolineare personalmente il ruolo centrale che i nostri partner commerciali svolgono nel successo di AirItaly: apportano infatti un autentico valore aggiunto, sia nell’impegno diretto a vari segmenti di clientela, sia costruendo - grazie alla loro professionalità - esperienze di viaggio indimenticabili in tutte le nostre destinazioni” ha dichiarato Morena Bronzetti, Air Italy Vice President Sales and Distribution.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
10 lug 2019

easyjet lancia nuove rotte dall’Italia verso il nord d’Africa e il medioriente per il prossimo inverno

di Roberto Lentini

Dagli aeroporti di Milano Malpensa e Venezia sarà possibile raggiungere, per la prima volta - dal 27 ottobre da Milano Malpensa e dal 29 ottobre Venezia - con un volo diretto, Aqaba – Petra, in Giordania con due frequenze settimanali, il mercoledì e domenica da Milano Malpensa e il martedì e sabato da Venezia. Aqaba è famosa per le sue località balneari e per gli amanti del windsurf e di altri sport acquatici. L'area è inoltre rinomata per le immersioni, ospitando siti come la barriera corallina di Yamanieh Reef nel Parco marino di Aqaba, a sud della città. Petra è un famoso sito archeologico nel deserto sudoccidentale della Giordania. Risalente al 300 a.C., fu la capitale del Regno nabateo. Accessibile tramite una stretta gola chiamata Al Siq, contiene tombe e templi scavati nelle pareti di arenaria rosa, da cui deriva il suo nome "Città rosa". Sempre da Milano Malpensa e Venezia partirà il nuovo volo per Marsa Alam, località balneare egiziana sul Mar Rosso rinomata per le spiagge di sabbia e per la barriere coralline.  Da Milano Malpensa partirà il nuovo volo per Agadir, ciitadina marocchina rinomata per i campi da golf, l'ampia spiaggia a mezzaluna e il lungomare costellato di caffè, bar e ristoranti. Da Venezia partirà invece il nuovo volo per Marrakech, città imperiale del Marocco Occidentale famosa anche per la medina, cittadella medievale fortificata che risale ai tempi dell’Impero berbero con stradine labirintiche molto affollate con un susseguirsi di souk (mercati), che vendono stoffe, ceramiche e gioielli.  Da Venezia e Napoli, dal 29 ottobre, partiranno i voli per Hurghada cittadina balneare egiziana che si estende per 40 km lungo la costa del Mar Rosso, famosa per le immersioni subacquee, con una frequenza bisettimanale il martedì e il sabato.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
02 mar 2019

Ryanair annuncia 2 nuove rotte italiane per la Grecia

di mobilita

Ryanair ha annunciato 2 nuove rotte italiane per la Grecia, con un servizio settimanale da Roma Fiumicino a Kos e da Catania a Rodi, a partire dal mese di luglio, come parte della programmazione estiva 2019 per l’Italia. La programmazione Estate 2019 da Roma Fiumicino di Ryanair include ora un totale di 17 rotte, con 2 nuove rotte per Rodi e, da adesso, Kos. La programmazione Estate 2019 da Catania di Ryanair, invece, include 21 rotte con 2 nuove rotte per Cracovia e, adesso, anche Rodi. I consumatori italiani possono prenotare i loro viaggi fino a marzo 2020, fruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti Ryanair per il 2019, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione di emissioni del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare due nuove rotte italiane da Roma Fiumicino a Kos e da Catania a Rodi, con un servizio settimanale a partire da luglio, come parte del nostro programma per l’estate 2019. “Per festeggiare, rilasceremo offerte sui voli per Roma Fiumicino e Catania a partire da soli € 16,99, per viaggi entro la fine di maggio che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di domenica (3 marzo). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione.”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
28 feb 2019

Ryanair annuncia 8 nuove rotte da Bari e Brindisi per l’inverno 2019

di mobilita

Ryanair ha annunciato la sua programmazione invernale per Bari & Brindisi  (2019) più grande di sempre, con 40 rotte in 15 paesi, tra cui Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Portogallo e Spagna. La programmazione Inverno 2019 di Bari offrirà: 5 nuove rotte per Bordeaux (2 volte a settimana), Budapest (2), Cracovia (2), Praga (2), e Milano Malpensa (9) 26 rotte in totale La programmazione Inverno 2019 di Brindisi offrirà: 3 nuove rotte per Berlino Tegel (2), Parigi Beauvais (2) e Milano Malpensa (7) 14 rotte in totale I nostri consumatori potranno prenotare i propri viaggi da ora fino a marzo 2020, usufruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti di Ryanair nel 2019, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Per festeggiare, Ryanair ha lanciato una vendita di biglietti sulla rete europea con tariffe disponibili a partire da soli €19,99 per viaggi in ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (1 marzo), solo sul sito Ryanair.com. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il nostro programma invernale 2019 per Bari & Brindisi, con più di 40 rotte in totale, comprese 8 nuove rotte da Bari e da Brindisi per Berlino Tegel, Bordeaux, Budapest, Cracovia, Parigi, Praga e Milano Malpensa. Per festeggiare, stiamo rilasciando biglietti a tariffe scontate partire da soli €19,99, disponibili per la prenotazione fino alla mezzanotte di venerdì (1 Marzo). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione.” Il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, ha dichiarato:  “L’ampliamento di otto nuove rotte su base annuale , operate sia a Bari che Brindisi , da parte di Ryanair che collegheranno Francia , Germania e i mercati emergenti dell’Est Europa, segna un ulteriore tassello nello sviluppo della nostra società seguendo le linee tracciate dal piano strategico 2019/2028 approvato dal Consiglio di Amministrazione di Aeroporti di Puglia, piano che a breve verrà presentato a tutta la comunità servita ed interessata alla crescita di tutta l’area sud est del nostro Paese”

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 feb 2019

Ryanair annuncia nuove rotte da Napoli a Bordeaux e Marsiglia

di mobilita

Ryanair ha annunciato una nuova rotta da Napoli a Bordeaux & Marsiglia, con una frequenza di due volte a settimana a partire dal mese di ottobre, come parte nel programma invernale 2019 da Napoli di Ryanair, che sarà annunciato a breve. I consumatori e turisti di Napoli da adesso potranno prenotare le loro vacanze fino a marzo 2020, fruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti Ryanair, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Il programma completo di Napoli per l’operativo invernale 2019 di Ryanair sarà presto annunciato. Per celebrare le nuove rotte per Bordeaux & Marsiglia, Ryanair ha annunciato una vendita di biglietti a tariffe scontate disponibili a partire da soli € 19,99, per i viaggi nel mese di ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (22 febbraio), solo sul sito Ryanair.com. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare una nuova rotta da Napoli a Bordeaux & Marsiglia, a partire dal mese di ottobre 2019, che opererà due volte a settimana, come parte del nostro programma invernale 2019. I clienti di Napoli potranno ora prenotare voli per Bordeaux & Marsiglia fino a marzo 2020, con il nostro programma completo che sarà annunciato a breve. Per festeggiare rilasceremo i posti a prezzi scontanti a partire da soli € 19,99, per i viaggi ad ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (22 febbraio). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
21 feb 2019

Ryanair annuncia nuove rotte da Bologna a Bordeaux e Marsiglia

di mobilita

Ryanair ha annunciato una nuova rotta da Bologna a Bordeaux (frequenza di due volte a settimana) & Marsiglia (frequenza di tre volte a settimana), con servizio a partire dal mese di ottobre, come parte nel programma invernale 2019 da Bologna di Ryanair, che sarà annunciato a breve. I consumatori e turisti di Bologna da adesso potranno prenotare le loro vacanze fino a marzo 2020, fruendo di tariffe ancora più basse e dei miglioramenti del servizio clienti Ryanair, tra cui: Tariffe più basse – trova una tariffa più economica entro 3 ore, riceverai la differenza più €5 di credito su MyRyanair Puntualità – assicuriamo il 90% della puntualità (escluse cause ATC) o il 5% di sconto sulle tariffe aeree del mese successivo Nuovi aerei Max – da aprile: nuovi interni, più spazio per le gambe, più posti a sedere e aeromobili più ecologici Carta per l’Assistenza Clienti – richieste per i reclami EU261 elaborate in 10 giorni, nuovo supporto 24/7, connessione in 2 minuti Miglioramenti nell’assistenza – modifiche gratuite alle prenotazioni nelle 48 ore successive Progressi Ambientali – programma di compensazione del carbonio e eliminazione della plastica in 5 anni Nuova “Ryanair Choice” – €199 di quota annuale per posti gratuiti, fast-track e imbarco prioritario per i clienti abituali Progressi Digitali – nuova modalità “Trova Tariffe”, biglietti per eventi sportivi, guide turistiche su misura e fruizione mobile più rapida Il programma completo di Bologna per l’operativo invernale 2019 di Ryanair sarà presto annunciato. Per celebrare le nuove francesi, Ryanair ha annunciato una vendita di biglietti a tariffe scontate disponibili a partire da soli € 19,99 per viaggi nel mese di ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (22 febbraio), solo sul sito Ryanair.com. Chiara Ravara di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare una nuova rotta da Bologna a Bordeaux & Marsiglia, a partire dal mese di ottobre 2019, che opererà due volte a settimana, come parte del nostro programma invernale 2019. I clienti di Bologna potranno ora prenotare voli per Bordeaux fino a marzo 2020, con il nostro programma completo che sarà annunciato a breve. Per festeggiare rilasceremo i posti a prezzi scontanti a partire da soli € 19,99, per i viaggi ad ottobre, che dovranno essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì (22 febbraio). Dal momento che queste incredibili tariffe andranno ad esaurirsi rapidamente, invitiamo clienti a collegarsi a www.ryanair.com ed evitare di perdersi l’occasione.”

Leggi tutto    Commenti 0