Articolo
18 lug 2017

Vola il Malpensa Express con l’apertura della stazione ferroviaria del Terminal 2

di mobilita

1,43 milioni di passeggeri trasportati, in aumento del 30%, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Vola il Malpensa Express, a sei mesi dall'apertura della stazione ferroviaria del Terminal 2. I 147 treni giornalieri che collegano le stazioni di Milano Centrale, Garibaldi, Cadorna e Bovisa ai due terminal dell'Aeroporto, nel primo semestre del 2017 hanno registrato performance di puntualità superiori al 91%. Aumenta del 7%, arrivando al 34% sul totale, il numero di passeggeri aeroportuali che utilizza il treno con origine/destinazione Milano Centrale, hub interscambio con le linee dell'Alta Velocità, delle Frecce e con le altre linee Trenord. Il Malpensa Express è pioniere del servizio ferroviario anche nella vendita dei biglietti: da dicembre è attivo per la prima volta in Italia l'innovativo servizio sviluppato da Trenord e Mastercard che consente di pagare il biglietto del Malpensa Express semplicemente avvicinando la carta contactless (di credito, di debito, prepagata) o lo smartphone con tecnologia NFC (Near Field Communication) a uno degli 8 tra tornelli e totem dedicati presenti nelle stazioni di Milano Cadorna, Centrale, Porta Garibaldi e di Malpensa T1 e T2. Per rispondere alle esigenze dei Clienti sempre più attenti a una mobilità connessa, conveniente e sostenibile, Trenord sta studiando una nuova piattaforma d'acquisto, sul modello già in uso per le compagnie aeree, per arrivare a un pricing dinamico con offerte speciali, last minute e prezzi differenziati a seconda del periodo di prenotazione. Sono inoltre allo studio accordi commerciali con le compagnie aeree. "Il potenziamento della connessione aeroportuale con le linee suburbane, regionali e dell'alta velocità conferma Trenord come il principale player della mobilità lombarda» ha recentemente spiegato l'amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farisè. «Nel 2018, dopo l'apertura del collegamento Mendrisio-Varese, anche il Canton Ticino e la grande area varesina, godranno di un collegamento con l'aeroporto decisamente concorrenziale rispetto all'auto. E mediante la suburbana S5, che attraversa tutta la provincia di Varese e percorre l'intero Passante Ferroviario di Milano, anche l'aeroporto di Linate è facilmente raggiungibile in treno utilizzando la fermata di Milano Forlanini". Il Malpensa Express collega il centro di Milano con l'aeroporto di Malpensa T1-T2 con 147 corse al giorno, 4 per direzione all'ora, 7 giorni su 7, dall'alba a dopo mezzanotte. Da Milano Cadorna i treni partono ai minuti .27 e .57 di ogni ora, da Milano Centrale ai minuti .25 e .55, da Milano Porta Garibaldi ai minuti .05 e .35. Ai minuti .20 e .50 partono le corse in direzione Milano Cadorna, ai minuti 7. e .37. quelle verso Milano Porta Garibaldi/ Centrale. In corrispondenza degli arrivi notturni di voli EasyJet sono state inoltre istituite tre corse notturne che partono dal Terminal 2 verso Milano Cadorna alle 0:20, 1:00 e 1:51 (quest'ultima con bus). Tutti i treni percorrono la nuova linea T1 - T2 in 6 minuti, compreso un minuto di sosta al T1 per salita e discesa passeggeri. Titoli di viaggio dedicati Corsa singola a 13 euro, andata e ritorno a 20 euro con validità di 30 giorni, Malpensa Family valido per 2 adulti e 2 ragazzi (dai 4 ai 18 anni non compiuti) a 33 euro e carnet di 6 corse a 71 euro con un risparmio del 10%. Biglietto di corsa singola e andata e ritorno sono acquistabili anche online su store.trenord.it e tramite la App Trenord, disponibile gratuitamente per iOs e Android. Biglietterie La biglietteria del Terminal 2 è aperta tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 8.30 alle 00.25 , quella del Terminal 1 è aperta tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 6.15 alle 21.20. Qui è possibile acquistare tutti i titoli di viaggio Trenord e ricevere informazioni e consigli per muoversi in Lombardia, anche per il tempo libero con le proposte Discovery Train, utilizzando una delle 2.300 corse effettuate tutti i giorni da Trenord. Flotta di ultima generazione Il servizio Malpensa Express viene effettuato con treni di ultima generazione Coradia Meridian monopiano in composizione semplice o accoppiata da più di 500 posti a sedere.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 lug 2017

Grandi Stazioni: Al via l’ammodernamento dei principali terminal ferroviari italiani

di Fabio Nicolosi

Un accordo quadro da 112 milioni per le opere di manutenzione dei principali scali ferroviari italiani. Il bando porta la firma di Grandi Stazioni, che manda in gara i lavori di manutenzione straordinaria, ristrutturazione, adeguamento a norma e rifacimento di fabbricati e impianti nei complessi immobiliari ferroviari. È inclusa nell'intervento anche la progettazione esecutiva per porzioni di opere. La gara, dal valore di 112.656.341 euro, è suddivisa in cinque lotti non cumulabili. Ciascuna impresa potrà risultare aggiudicataria di un solo lotto. Al concorrente che dovesse risultare vincitore di più lotti sarà assegnato esclusivamente il lotto di maggior importo. Il primo da 28.169.439,47 € riguarda le stazioni ferroviarie di Roma Termini e Roma Tiburtina Il secondo da 14.374.369,81 € riguarda le stazioni ferroviarie di Bari Centrale, Palermo Centrale e Napoli Centrale. Il terzo da 15.338.377,12 € riguarda le stazioni ferroviarie di Bologna Centrale, Bologna AV e Firenze Santa Maria Novella. Il quarto da 28.202.923,09 € riguarda le stazioni ferroviarie di Milano Centrale, Venezia Santa Lucia, Venezia Mestre e Verona Porta Nuova Il quinto da 26.571.232,30 € riguarda le stazioni ferroviarie di Torino Porta Nuova, Genova Brignole e Genova Piazza Principe Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.acquistionlinerfi.it Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione è fissato al 01/09/2017 alle ore 12:00

Leggi tutto    Commenti 1