Articolo
16 ago 2018

GENOVA | Ecco come cambia la viabilità cittadina per il crollo del ponte Morandi

di mobilita

Con decorrenza immediata e fino a cessate esigenze cambia la viabilità nelle vie e nelle strade cittadine per il crollo del ponte autostradale Morandi. Limitazione di alcune linee di bus e potenziamento degli orari della metro. La Polizia Locale comunica che, con decorrenza immediata e fino a cessate esigenze nelle sotto elencate strade sono state stabilite queste prescrizioni:Via Giorgio PerlascaDivieto di circolazione veicolare e pedonale nel tratto compreso tra via Pieragostini e via CampiVia Trenta Giugno 1960Divieto di circolazione veicolare e pedonale nel tratto compreso tra via al Ponte Polcevera e via Renata BianchiVia Greto di CorniglianoDivieto di circolazione veicolare e pedonaleVia LorenziDivieto di circolazione veicolare e pedonaleVia Renata Bianchi (tratto compreso tra via Perlasca e via Tea Benedetti)Divieto di circolazione veicolare e pedonale e di fermata fatta eccezione per i mezzi di soccorsoCorso PerroneDivieto di circolazione veicolare e pedonale nel tratto compreso tra la rotatoria all’intersezione con via Perini e via BorzoliTransito consentito ai soli residenti ed agli aventi diritto nel tratto compreso tra via Borzoli e via dei Laminatoi mediante accesso a monteTransito consentito ai soli residenti ed agli aventi diritto nel tratto compreso tra la rotatoria all’intersezione con Via Perini e il civico 74 mediante accesso da mareVia Walter FillakDivieto di circolazione veicolare e pedonale nel tratto compreso tra via Campi e via Vincenzo CapelloVia Enrico PorroDivieto di circolazione veicolare e pedonale e di fermataVia del CampassoDivieto di circolazione veicolare e pedonale e di fermata nel tratto compreso tra il civ. 37 e via della PietraTransito consentito ai soli residenti nel tratto compreso tra via della Pietra e il civ. 24 con regime di senso unico alternato a vista con accesso e uscita da monteSalita BersezioDivieto di circolazione veicolare e pedonale e di fermata tra il civ. 27 e via della PietraSono state individuate anche aree di supporto logistico per i veicoli e i mezzi di soccorso nel tratto di Via Bianchi che sovrappassa il Torrente Polcevera, nel parcheggio antistante i magazzini Ikea e nel piazzale retrostante i magazzini So.Ge.Gross (area Spinelli) dove la circolazione e la sosta sono consentiti ai soli mezzi di soccorso.AMT. Limitazione ad alcune linee di bus e potenziamento orari della metroA causa del blocco della viabilità di via Fillak e delle altre vie di collegamento tra Val Polcevera e il centro città  da mercoledì 14 agosto e, fino all’adozione di diverse soluzioni di viabilità, le linee 7, 9 sono limitate a Brin. La linea 63 è limitata alla rotatoria di via Ferri.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 ago 2018

Crollo ponte Morandi, treni straordinari per favorire la mobilità nel nodo Genova

di mobilita

Per favorire la mobilità nel nodo di Genova, a seguito del crollo del ponte autostradale Morandi, domani, mercoledì 15 agosto, saranno assicurate corse aggiuntive fra Genova Voltri e Genova Brignole. Di seguito il dettaglio dei treni straordinari Trenitalia: 21030 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 09:56/10:34 21040 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 11:56/12:34 21048 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 13:56/14:34 24720 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 05:40/08:34 21024 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 08:26/09:04 21034 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 10:26/11:04 21042 - GENOVA P.PRINC. - GENOVA VOLTRI - 12:34/13:04 21050 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 14:26/15:04 21046 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 13:27/14:04 21054 - GENOVA P.PRINC. - GENOVA VOLTRI - 15:34/16:04 21062 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 17:26/18:04 21070 - GENOVA BRIGNOLE - GENOVA VOLTRI - 19:26 /20:04 21029 - GENOVA VOLTRI - GENOVA BRIGNOLE  - 08:56/ 09:35 21037 - GENOVA VOLTRI - GENOVA BRIGNOLE   - 10:56/11:35 21045 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA BRIGNOLE  - 12:56/13:35 21053 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA BRIGNOLE - 14:56/15:35 11227 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA P.PRINC. - 11:24/11:49 21031 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA BRIGNOLE - 09:26/10:05 21047 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA BRIGNOLE - 13:26/14:05 21055 - GENOVA VOLTRI -  GENOVA BRIGNOLE - 15:26/16:05 21059 - GENOVA VOLTRI - GENOVA BRIGNOLE - 16:26/17:01 21067 - GENOVA VOLTRI - GENOVA BRIGNOLE - 18:26/19:05 21075 - GENOVA VOLTRI - GENOVA BRIGNOLE - 20:26/21:07 21077 - GENOVA VOLTRI - GENOVA P.PRINC. - 14:26/14:50

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
15 ago 2018

Crollo ponte Morandi, la viabilità alternativa

di mobilita

Sulla A10 Genova-Savona, tra il bivio per la A7 Milano-Genova e Genova Aeroporto, in entrambe le direzioni, si è resa necessaria la chiusura del tratto a seguito del crollo di una parte del viadotto Polcevera. Percorsi alternativi: Chi da Savona è diretto a Genova o Livorno può utilizzare la A26 Genova-Gravellona Toce, successivamente la D26 Diramazione Predosa Bettole e la A7 Milano-Genova in direzione Genova. Chi da Livorno e Genova è diretto a Savona, può percorrere la A7 Milano-Genova, seguire le indicazioni per la D26 Diramazione Predosa-Bettole per poi immettersi sulla A26 Genova-Gravellona Toce in direzione Genova e proseguire per Savona. Coloro che sono diretti al porto di Genova e provengono da Milano o Livorno, possono percorrere la A7 Milano-Genova ed uscire a Genova ovest, percorso inverso per chi dal porto è diretto verso Milano o Livorno. L'aeroporto di Genova è raggiungibile dalla A10 utilizzando l'uscita di Genova Aeroporto per chi proviene da Ventimiglia; invece chi proviene da Milano o Livorno deve uscire a Genova ovest sulla A7 Per le lunghe percorrenze, dal Frejus/Traforo del Monte Bianco verso il corridoio Tirrenico si consiglia la A21 Torino-Piacenza-Brescia proseguire in A1 verso sud per poi percorrere la A15 Parma-La Spezia percorso inverso in direzione Frejus e Traforo del Monte Bianco. Chi da Ventimiglia è diretto verso il corridoio Adriatico può percorrere la A10 fino a Savona, proseguire sulla A6 Torino-Savona e successivamente sulla A21 Torino-Piacenza-Brescia e quindi a seconda della destinazione percorrere la A4 Torino-Trieste, o la A1 Milano-Napoli e quindi la A14 Bologna-Taranto.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
14 ago 2018

NODO DI GENOVA | Riprende parzialmente la circolazione su alcune linee ferroviarie dopo crollo ponte Morandi

di mobilita

Riprende molto rallentata la circolazione su alcune linee dopo crollo ponte autostradale fra Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena   Aggiornamento ore 17 Linea Genova Piazza Principe – Arquata Scrivia (direzioni Torino e Milano): circolazione attiva ma rallentata, con ritardi medi di 60 minuti con punte massime fino a 120, e alcune cancellazioni di treni regionali. Linea Genova – Savona – Ventimiglia: circolazione attiva. Linea Ovada – Genova Piazza Principe: circolazione ancora sospesa fra Genova Borzoli e Genova Piazza Principe. Trenitalia ha attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Ovada e Genova Voltri. Trenitalia ha potenziato i servizi di informazione e assistenza ai viaggiatori nelle stazioni del nodo di Genova, Torino e Milano. Aggiornamento ore 13.45 Linea Genova – Savona – Ventimiglia: circolazione riattivata. Linea Genova Piazza Principe – Arquata Scrivia (direzioni Torino e Milano): circolazione riattivata con rallentamenti e alcune cancellazioni di treni regionali. Linea Ovada – Genova Piazza Principe: circolazione ancora sospesa fra Genova Borzoli e Genova Piazza Principe. Ore 11.40 Dalle 11.40 il traffico ferroviario nel nodo di Genova è sospeso per il crollo del ponte autostradale Morandi fra Genova Rivarolo e Genova Sampierdarena. Trenitalia informa che è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale con cancellazioni, limitazioni e variazioni di percorso.

Leggi tutto    Commenti 0