Articolo
08 dic 2017

S7 Airlines annuncia il nuovo volo diretto da Pisa per San Pietroburgo

di mobilita

S7 airlines, membro dell’alleanza oneworld®, annuncia l’apertura del nuovo collegamento diretto da Pisa a San Pietroburgo a partire dal 26 Marzo 2018 ed incrementa le frequenze per il collegamento sempre da Pisa per Mosca Domodedovo. I biglietti sono già in vendita con tariffe A/R a partire da 206 euro. Il volo diretto da Pisa a San Pietroburgo verrà operato nei giorni di Lunedì e Venerdì, con partenza da Pisa alle ore 11:50 ed arrivo a San Pietroburgo – Aeroporto di Pulkovo alle 16:15 ora locale. Il volo di ritorno partirà da San Pietroburgo alle ore 08:15 con arrivo a Pisa alle ore10:50. I voli saranno operati con moderni e confortevoli Airbus A319. “Pisa è presente nella “route map” di S7 Airlines da Aprile 2017 quando il vettore ha iniziato i collegamenti diretti per Mosca. Dal mese di Marzo 2018, i passeggeri avranno anche l’opportunità di usufruire dei comodi voli diretti per la capitale della Cultura Russa, San Pietroburgo, dalla quale potranno continuare il loro viaggio attraverso un’ ampia rete di collegamenti domestici ed internazionali” ha commentato Igor Veretennikov, S7 Group CEO. A partire dal 28 aprile 2018, S7 offrirà ai passeggeri toscani la possibilità di raggiungere il proprio hub di Mosca Domodedovo ancora più facilmente operando ben quattro collegamenti settimanali: ORARI Pisa- Mosca Domodedovo 12.10 -16.50 Lunedi, mercoledì, giovedì e sabato Mosca Domodedovo - Pisa 08.35-11.15 Lunedi, mercoledì, giovedì e sabato “Abbiamo raggiunto un risultato incredibile.” – commenta Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti – “Poter collegare la Toscana con San Pietroburgo rappresenta per la nostra società una fonte di profondo orgoglio. Questo nuovo collegamento amplia la possibilità di connessione tra la nostra Regione e la Russia, rendendo così più facili gli scambi turistici e commerciali con uno dei più importanti ed estesi mercati del mondo. Siamo entusiasti di poter offrire alla Toscana questa nuova opportunità, che porterà benefici immediati” I Passeggeri dalla Russia, così come tutti i passeggeri provenienti da altre parti del mondo, potranno scegliere Pisa quale punto di partenza per la loro visita in Italia, grazie alla splendida posizione geografica vicino a Firenze, capoluogo della Toscana, famosa anche per la splendida natura delle proprie coste. I biglietti aerei possono essere acquistati direttamente attraverso il sito internet s7.ru, le app disponibili per IPhone e Android, gli uffici S7, tramite il nostro call centre chiamando al n. 8 800 700-0707 (gratuito in Russia) o tramite tutte le agenzie di viaggio Italiane.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
07 dic 2017

Aeroporto di Pisa: celebrata la 5milionesima passeggera

di mobilita

Aveva appena terminato il check in per imbarcarsi sul volo in partenza per di Londra quando è stata avvicinata da 2 hostess. Passato lo stupore iniziale, Serena Ninci, personal trainer di Marina di Pietrasanta, è diventata l’inattesa protagonista del giorno all’aeroporto Galileo Galilei. Serena Ninci è infatti la 5 milionesima passeggera a transitare per l’Aeroporto di Pisa. Un evento celebrato dall’Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti Gina Giani e dal Vicepresidente Roberto Naldi che hanno accolto la passeggera consegnandogli un voucher per un volo omaggio per due persone per una delle destinazioni servite con volo diretto dal Galileo Galilei. Un traguardo storico, raggiunto con qualche settimana d’anticipo rispetto agli obiettivi di piano, che conferma il costante trend di crescita dell’aeroporto di Pisa, uno scalo arrivato a connettere nella Summer 2017 82 destinazioni nel mondo con voli diretti e che, proprio ieri, ha annunciato una nuova rotta di S7 per San Pietroburgo per la prossima Summer 2018 ampliando così il ventaglio di destinazioni intercontinentali servite. Un risultato che si inserisce all’interno dei positivi risultati di traffico registrati nei primi 11 mesi dell’anno da Toscana Aeroporti – società che gestisce gli scali di Firenze e Pisa – che ha registrato una crescita del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2016 con oltre 7,4 milioni di passeggeri (7,43 milioni) transitati. L’aeroporto di Pisa ha registrato una crescita dei passeggeri del 5.3 %, per un totale di 4,936 milioni di passeggeri al 30 Novembre. Crescita praticamente analoga per l’aeroporto di Firenze 5.7%) che, nei primi 11mesi del 2017, ha trasportato 2,496 milioni di passeggeri.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 mag 2017

La nuova compagnia Ernest Airlines farà base operativa a Milano Malpensa.

di Roberto Lentini

Ernest Airlines, la nuova compagnia aerea italiana conosciuta in precedenza grazie al lancio del brand “Fly Ernest”, può già registrare con soddisfazione il grande entusiasmo della sua clientela a meno di una settimana dall’apertura delle vendite. Lo scorso 11 aprile 2017, Ernest Airlines ha ricevuto dall’Ente Nazionale Aviazione Civile Italiana il Certificato di Operatore Aereo IT.AOC.175 e la Licenza di Esercizio I-L 518.Il vettore, codice ICAO “ERN”, opererà i voli con codice IATA “EG”. “A conclusione di un intenso lavoro di squadra, abbiamo finalmente raggiunto il nostro primo obiettivo: operare come compagnia aerea. È stato fatto il passo più importante per consentirci di rafforzare ulteriormente la nostra offerta e di esplorare nuove destinazioni europee” ha spiegato David Girhammar, CEO e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Ernest Airlines. Ha poi aggiunto: “La nascita di una nuova compagnia aerea rappresenta un fenomeno controcorrente che fa ben sperare, perché lancia un messaggio di ottimismo a tutto il settore e all’Italia in generale. I punti di forza di Ernest sono l’entusiasmo, la creatività e la flessibilità tipiche di una startup”. I primi voli di Ernest Airlines verranno inaugurati a partire dal 1° giugno con l'Airbus A319 EI-FVG, 141 posti. La flotta verrà ampliata subito dopo con un Airbus A320 e, nei mesi successivi, da altri due aeromobili dello stesso modello. Inizialmente i voli Ernest Airlines collegheranno Milano Malpensa, Bergamo, Bologna, Pisa, Venezia e Verona con Tirana.

Leggi tutto    Commenti 0