Articolo
27 nov 2017

Nel 2018 Volotea aggiungerà 4 Airbus A319 nella sua flotta

di Roberto Lentini

Dall’anno prossimo Volotea avrà  quattro nuovi Airbus A319 ribattezzati con i nomi di  “Hasta la pista baby”, “Jetflix”, “C’est parti” e “The plane to be”.  La capacità degli A319 in termini di durata del volo permetterà al vettore di operare rotte più lunghe, approcciando così nuovi mercati. Mentre il Boeing 717 ha una capacità di volo pari a 2.500 km, l'Airbus A319 può volare per ben 3.500 km e permetterà a Volotea di trasportare il 20% in più di passeggeri.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 nov 2017

CROTONE | Sciopero proclamato per il 1 dicembre per la società Romano Autolinee e Fratelli Romano

di mobilita

Per venerdì 1 dicembre 2017, sono state proclamate 24 ore di sciopero del personale della società “Romano Autolinee regionali spa” e della società “Fratelli Romano spa”. indette dall’organizzazione sindacale FAISA CISAL,  Durante l’astensione dal lavoro, tutte le corse in partenza prima dell'entrata in vigore dello sciopero saranno regolarmente svolte; e saranno rispettate le fasce orarie di garanzia: la prima fascia, dalle ore 5:00 alle ore 8:00; la seconda fascia, dalle ore 18:00 alle ore 21:00.  

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
26 nov 2017

Fino a lunedì 27 novembre sconti fino al 15% con Neos Air

di mobilita

Fino a domani 27 novembre 2017 a chi acquista un biglietto della Compagnia Neos Air in Economy o Economy Premium avrà degli sconti fino al 15%. L'offerta è valida su tutte le destinazioni Neos, per volare dal 24 novembre 2017 al 1 maggio 2018. Il codice sconto da utilizzare è: FRIDAYNEOS Per avere lo sconto bisogna inserire il codice "FRIDAYNEOS" nella pagina di acquisto nella sezione "SCONTI PROMOZIONALI"-

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 nov 2017

BOLZANO | Con la stagione invernale entrano in servizio 8 nuovi impianti a fune

di mobilita

Investimenti per circa 50 milioni, 8 nuovi impianti a fune, dei quali la funivia Postal-Verano già in funzione, 4 impianti ad agganciamento automatico (due cabinovie e due seggiovie) e tre sciovie. Questo il bilancio che traccia l’Ufficio funivie della Provincia per il 2017 per quanto riguarda gli impianti di risalita. "Gli impianti a fune - sottolinea l'assessore alla mobilità Florian Mussner - sono i mezzi di trasporto più sostenibili dal punto di vista ambientale e costituiscono un tassello di rilievo nella nostra politica di mobilità. Per tale ragione vengono costantemente adeguati e rinnovati. Il settore funiviario, con un fatturato di circa 300 milioni di euro all'anno, costituisce un volano per l'economia altoatesina", prosegue l'assessore, ricordando le imprese locali all'avanguardia nel comparto e i posti di lavoro che rendono disponibili. Gli impianti a fune, però, trovano utilizzo anche al di fuori dei comprensori sciistici, tanto che Mussner sottolinea che "la funivia è assurta a importante mezzo del trasporto pubblico come indica il modello di successo della funivia del Renon e anche quello della funivia Postal-Verano, inaugurata nell'ottobre scorso". "Un altro trend in atto è il sempre maggior utilizzo delle funivie, costruite per gli sport invernali, anche nei mesi esitivi" fa presente il direttore dell'Ufficio funivie, Markus Pitscheider. I nuovi impianti Nel corso del 2017 sono stati costruiti e potenziati molti impianti di risalita. Altri sono stati sottoposti a revisione, quali ad esempio le cabinovie Vipiteno-Monte Cavallo. Il progetto di maggior peso è stata la nuova funivia Postal-Verano, realizzata dalla Doppelmayr Italia, in grado di trasportare fino a 360 persone all'ora, in 5 minuti. Nell'area sciistica della val Gardena la seggiovia a quattro posti Plan de Gralba-Piz Seteur è stata sostituita con una cabinovia a dieci posti della Leitner, con il nuovo impianto che presenta una stazione intermedia e un tracciato modificato. In Alta Badia la seggiovia a quattro posti Biok è stata sostituita da una a sei posti dell'impresa Leitner, a Maso Corto in val Senalesla seggiovia a due posti Lazaun è stata sostituita con una cabinovia da dieci posti della Doppelmayr Italia, mentre a Plan de Corones la seggiovia a quattro posti Sonnenlift è stata sostituita con una seggiovia a sei posti della ditta Leitner. A Nova Ponente, inoltre, è stato realizzato dalla impresa Leitner quale impianto di paese la sciovia Deutschnofen e migliorata la pista da sci. A Dobbiaco è stata rinnovata dalla Leitner la sciovia Trenker e allargata la pista, infine nel comune di Castelrotto in località Oltretorrente la ditta Doppelmayr ha provveduto alla costruzione ex novo della sciovia Furdenan su un tracciato leggermente modificato.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
25 nov 2017

Eurowings dà un morso alla Grande Mela

di mobilita

Eurowings dà un morso alla Grande Mela: a partire da aprile 2018, Eurowings volerà da Düsseldorf a New York con frequenza quasi giornaliera. I voli per la metropoli degli States sono già prenotabili a partire da EUR 199.99 sul sito www.eurowings.com o tramite l’app Eurowings da smartphone e tablet. Altre “new entry” nel network Eurowings: nell’operativo dell’estate 2018 ci saranno tre voli a settimana da Düsseldorf per due destinazioni della Florida: Miami e Fort Myers. I voli sono già prenotabili a partire da EUR 249.99 per garantirsi un break primaverile. Il volo per New York sarà operato da Eurowings con frequenza giornaliera, escluso il martedì, a partire dal 28 aprile 2018. Il volo per Miami avrà inizio il 4 maggio 2018 e opererà il mercoledì, il venerdì e la domenica. Il volo per Fort Myers decollerà per la prima volta il 3 maggio 2018 e sarà operativo di martedì, giovedì e sabato. I tre nuovi voli diretti da Düsseldorf per gli Stati Uniti sono parte dell’espansione della compagnia sul lungo raggio low-cost. Recentemente è partito il primo volo a lungo raggio da Düsseldorf a Punta Cana nella Repubblica Dominicana. Questa rotta, unitamente all’esistente collegamento per Cancun in Messico, proseguirà anche nell’operativo dell’estate 2018. Oliver Wagner, CEO di Eurowings, ha commentato: “I nostri nuovi collegamenti con New York e la Florida sono solo l’inizio. Nell’estate 2018, potenzieremo la flotta di Düsseldorf rafforzando ulteriormente la nostra posizione nella Renania Settentrionale-Vestfalia”. Eurowings è una delle pioniere del lungo raggio low-cost e opera con successo in questo mercato già da due anni. La compagnia vola su destinazioni in tutto il mondo, non solo nei Caraibi ma anche in estremo oriente e negli Stati Uniti. I dati delle prenotazioni sono stati molto buoni fin dall’inizio.”Il coraggio che abbiamo dimostrato con l’ingente investimento nel modello di business del lungo raggio low-cost è stato ripagato” ha commentato Oliver Wagner. “Eurowings è ora la compagnia in più rapida crescita d’Europa e pone solide basi anche per il lungo raggio”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
24 nov 2017

Delrio firma il decreto per 1,9 mld per il TPL

di mobilita

È stato firmato oggi dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, e trasmesso al Ministero dell’economia e delle finanze per il previsto concerto,  il decreto per il riparto alle Regioni delle risorse del Fondo nazionale 2017 per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale. Il riparto avviene tenendo conto dei dati economici e trasportistici certificati dall’Osservatorio sulle politiche del TPL, anno  2015, e dei criteri indicati nel Dpcm 26 maggio 2017, finalizzati, principalmente, alla verifica del raggiungimento degli obiettivi previsti. In particolare: l’efficientamento dei servizi, il progressivo incremento del rapporto tra ricavi da traffico e costi operativi, la definizione di livelli occupazionali appropriati e la previsione di idonei strumenti di monitoraggio. Il mancato raggiungimento di tali obiettivi di efficientamento e razionalizzazione del settore prevede un sistema di penalità che sarà applicato in fase di riparto delle risorse relative all’esercizio 2018, tranne per le regioni che abbiano subito eventi calamitosi negli anni successivi a quello di riferimento. Il decreto consente la distribuzione di importanti risorse per il trasporto pubblico locale per 1,9 miliardi. Si tratta del 40% a completamento del 60% già ripartito.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2017

Neos cerca nuovo personale. A Verona il nuovo Open Day

di mobilita

Neos, la compagnia aerea del Gruppo Alpitour, sta vivendo una fase di importante espansione, dettata anche dall’imminente arrivo del primo Boeing 787 Dreamliner che si aggiungerà alla sua flotta a partire dal prossimo mese di dicembre. Nel 2018 poi verranno consegnati altri 2 787 Dreamliner, rendendo Neos la prima compagnia aerea italiana a dotarsi degli aereomobili tecnologicamente più avanzati nel mondo dell’aviazione civile, consentendo una rivoluzionaria esperienza di volo e un’ottimizzazione dello spazio a bordo e dei consumi.  Per dare una risposta concreta a questa esigenza di crescita, Neos ha dunque la necessità di selezionare nuovo personale e ha deciso di farlo a Verona, con un open day che si terrà il 4 dicembre presso la Camera di Commercio.  La selezione è finalizzata all’inserimento, nel corso del 2018, di 80 assistenti di volo che faranno base negli scali di Malpensa e Verona. I requisiti principali per accedere alle selezioni del 4 dicembre sono: avere un’età inferiore a 30 anni, possedere un diploma di scuola media superiore, avere una buona conoscenza della lingua inglese, buone doti relazionali e capacità natatorie.  Per Neos il servizio, a terra, come a bordo, è un elemento centrale della sua offerta ed è uno dei valori più riconosciuti e apprezzati dalla clientela. La scelta di Verona per la giornata di recruiting è dettata dalla consolidata relazione che lega la compagnia aerea Neos alla città, fin dagli esordi delle sue operazioni di volo, nel 2002. Lo scalo veronese è infatti strategico per tutto il Nord-Est e Neos, nel corso di questi anni, ha realizzato qui investimenti di medio-lungo periodo, sia aumentando progressivamente il numero delle destinazioni collegate, sia affittando un hangar dello scalo veronese di oltre 2.500 mq per poter ancora meglio valorizzare le sue capabilities tecnico-manutentive. "Stiamo vivendo un periodo molto intenso per l’arrivo dei 787 Dreamliner – commenta Carlo Stradiotti, Amministratore Delegato della compagnia aerea Neos – e questa necessità di recruiting è per noi la conferma del lavoro tracciato in questi anni che oggi vede la compagnia in grande crescita ed espansione. Siamo orgogliosi dei nostri risultati, sia dal punto di vista economico, ma anche per la costante spinta all’innovazione che ci contraddistingue nel panorama del trasporto aereo italiano”. “Il recruiting di personale per lo sviluppo di Neos Air su Verona, conferma che il Catullo non solo è un hub strategico per il Nordest e il centro nord Italia, ma è una infrastruttura fondamentale per il territorio che funziona, genera lavoro e quindi valore anche a livello locale”. – dichiara Giuseppe Riello, Presidente della Camera di Commercio di Verona – “E con i conti in ordine, finalmente, grazie ad  una visione strategica unica e di lungo periodo da parte dei soci, alla loro lungimiranza e pazienza e soprattutto alla loro capacità di mediare tra le diverse esigenze di rappresentanza dei territori, emerse di volta in volta”. “Neos è cresciuta progressivamente con ottimi risultati a Verona attraverso una partnership consolidata, che sta proseguendo con il potenziamento delle rotte e l'ampliamento delle destinazioni servite.” – aggiunge Paolo Arena, Presidente dell'aeroporto di Verona – “ Le ottime performance di Neos presso l’aeroporto di Verona continuano a regalarci grandi soddisfazioni a riprova di quanto sia forte la sinergia tra la compagnia e lo scalo di Verona che, attraverso un efficace lavoro di gruppo, sta consolidando e incrementando un network di destinazioni al servizio di un bacino di utenza sempre più ampio”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2017

Ryanair lancia il quarto giorno della settimana di promozioni “Black Friday”

di mobilita

Ryanair ha lanciato oggi il quarto giorno della settimana di promozioni “Black Friday” che offre ai clienti 7 giorni consecutivi di offerte imperdibili disponibili sul sito Ryanair.com. Il quarto giorno prevede una speciale promozione su 500.000 posti in vendita a partire da soli €9,99 per viaggiare tra dicembre e aprile; i voli saranno acquistabili fino alla mezzanotte (24:00) di oggi (giovedì 23 novembre). I clienti sono invitati a consultare il sito Ryanair.com per essere aggiornati sulle offerte giornaliere e per usufruire di ulteriori sconti sulle tariffe più basse d’Europa. John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha dichiarato: “In occasione del quarto giorno di promozione sono disponibili 500.000 posti in vendita a partire da soli €9,99 per viaggiare tra dicembre e aprile, e acquistabili solo fino alla mezzanotte (24:00) di oggi. I clienti dovrebbero accedere a Ryanair.com per fare un affare oggi stesso, e aspettarsi risparmi ancora più consistenti ogni giorno di questa settimana. Abbiamo in programma 7 giorni di offerte incredibili sul sito Ryanair.com dove i clienti potranno trovare le tariffe più basse in Europa, e ulteriore risparmio. La nostra promozione “Black Friday” prevede inoltre uno sconto del 20% sui bagagli prenotati questa settimana, garantendo ulteriori risparmi ai nostri clienti”.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2017

Euregio FamilyPass, documento di viaggio solo per gli altoatesini

di mobilita

L’Euregio FamilyPass è stato introdotto la scorsa estate in Alto Adige e già oltre 45mila possessori di questa carta vantaggi possono usufruire di sconti in numerosi esercizi commerciali e in varie strutture. Dal 18 novembre 2017 l'EuregioFamilyPass è in vigore in tutto il territorio dell'Euregio, e nel trasporto pubblico sostituisce il precedente AltoAdige PassFamily. I possessori di Euregio FamilyPass possono così avvalersi dei mezzi pubblici del trasporto integrato Alto Adige con tariffe ridotte su tutti i treni regionali fino a Trento, Innsbruck e Lienz (secondo le tariffe dell’ÖBB), su tutti i bus urbani ed extraurbani, nonché sulle funivie di Renon, San Genesio, Colle, Verano, Meltina e Maranza, la funicolare della Mendola e il trenino del Renon "Quale documento di viaggio l’EuregioFamilyPass può essere utilizzato per ora esclusivamente in Alto Adige", spiega Günther Burger, direttore della Ripartizione mobilità della Provincia, il quale spiega che "questa differente applicazione è dovuta al fatto che le tre realtà territoriali presentano sistemi tariffari e di rendicontazione differenti. L'obiettivo congiunto è quello di mettere empre più in rete il trasporto pubblico anche oltre i confini provinciali anche grazie ad una più stretta cooperazione per le tariffe e i sistemi di gestione dati", precisa Burger. L'EuregioFamilyPass può essere richiesto online su www.mobilitaaltoadige.info da tutte le persone residenti nella provincia di Bolzano con almeno un figlio sotto i 18 anni.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
23 nov 2017

Black Friday, Trenitalia: sconti del 30% per tutto il weekend

di mobilita

Il Black Friday di Trenitalia dura l’intero weekend - dal 24 al 26 novembre - e consente di acquistare biglietti, per i viaggi dal 10 gennaio 2018, con uno sconto extra del 30% su tutti i prezzi, incluse anche le migliori offerte già disponibili. Gli acquisti scontati saranno possibili dalle 00:01 di venerdì 24 fino alle 24.00 di domenica 26 novembre. La promozione, dedicata ai clienti della società di trasporto del Gruppo FS, riguarda tutti i viaggi in Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, InterCity e InterCity Notte. Dall’agevolazione sono esclusi i treni regionali. È possibile usufruire della speciale offerta, oltre che su trenitalia.com, anche presso le biglietterie Trenitalia, le agenzie di viaggi, il call center e attraverso la App Trenitalia (disponibile sui principali store). Sarà sufficiente inserire o comunicare il codice “BLACK30” in fase di acquisto. La speciale promozione non si applica ad abbonamenti e carnet. Foto di copertina: Ferrovie.info

Leggi tutto    Commenti 0