Articolo
12 ott 2018

VENEZIA | Limitazioni al traffico per lavori in Canal Grande

di mobilita

Il Settore Mobilità e Trasporti del Comune di Venezia comunica che è stata emanata l'ordinanza 628/2018, che dispone alcune limitazioni al traffico acqueo sul Canal Grande, nelle zone Campo della Salute e Rio terà dei Sabbioni -Lista di Spagna, per consentire i lavori di sostituzione di due cavi Enel ad alta tensione interrati nel suo alveo.  In particolare vengono previsti: la chiusura totale al transito dalle ore 0.10 alle ore 6.10 del giorno 18 ottobre nell'area della congiungente Campo della Salute-Calle Traghetto Trinità (hotel Europa); la chiusura parziale al transito dalle 0.10 alle 6.10 nella stessa area nei giorni 19 e 20 ottobre; la chiusura parziale al transito dalle ore 0.30 alle ore 5 dei giorni 23 e 24 ottobre nell'area della congiungente Rio terà Sabbioni-Corte Pisani, la chiusura totale al transito nella stessa area dalle 00.30 alle 5 del giorno 25 ottobre.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

Fondazione FS Italiane, Sicilia: treno storico per il Parco dei Templi di Selinunte

di mobilita

Nuovo appuntamento con i Treni storici del gusto organizzati dall’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana in collaborazione con la Fondazione FS Italiane e Slow Food. Domenica prossima, 14 ottobre, alle 8.50 partiranno dalla stazione di Trapani alla volta di Castelvetrano le antiche vetture centoporte, trainate dalla locomotiva D 445. Il treno dei sapori di tonnara e dei prodotti della terra effettuerà fermata in tutte le stazioni intermedie, Paceco (9.01), Marsala (9.31), Mazara del Vallo (9.53) con arrivo a Castelvetrano alle 10.30. Durante il viaggio, a bordo del treno, la condotta Slow Food di Trapani inviterà i passeggeri a partecipare ai Laboratori del gusto; una volta giunti a Castelvetrano sono previste visite guidate e degustazioni nei mulini e nei frantoi della zona. Nel pomeriggio, intorno alle 14.30 partirà un bus verso Selinunte, con possibilità di visita del Parco Archeologico. Il treno di ritorno per Trapani partirà dalla stazione di Castelvetrano alle 17.40, con arrivo previsto alle 19.05. I biglietti, al costo di 14 euro per gli adulti e 7 euro per i ragazzi di età compresa tra i 4 ei 12 anni (prezzi per andata e ritorno), sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo, senza alcuna maggiorazione di prezzo, in relazione alla disponibilità dei posti a sedere. Il biglietto comprende anche la partecipazione ai laboratori del gusto di Slow Food e alle visite guidate. Ulteriori informazioni sui viaggi in treno storico della Fondazione sono consultabili su fondazionefs.it e sulla pagina Facebook ufficiale.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

MILANO | Presentato il progetto di Piazzale Lavater

di mobilita

Più alberi, più areee pedonali, maggior sicurezza e fruibilità per pedoni e ciclisti. Giovedì 11 ottobre, presso la scuola di via Stoppani, gli assessori Pierfrancesco Maran (Urbanistica e Verde) e Marco Granelli (Mobilità e Ambiente) hanno presentato al Municipio 3 e ai cittadini una proposta di riqualificazione per piazzale Lavater. Il progetto, che tiene conto del vincolo ambientale e storico sulla piazza, comprende la messa in sicurezza già entro fine anno di via Ramazzini, con il restringimento della carreggiata nel punto in cui la via imbocca Lavater. La piazza sarà inoltre collegata a piazzale Piola grazie a un nuovo percorso ciclopedonale previsto nel Piano urbano della mobilità sostenibile.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

ROMA | Installati i Led sulle strisce pedonali di via Tuscolana

di mobilita

Installati i Led sulle strisce pedonali di via Tuscolana, di fronte la stazione Metro Anagnina. Un progetto realizzato in occasione della Settimana europea della mobilità con l’obiettivo di estendere il sistema delle strisce pedonali a led in altre zone della città.  «Abbiamo scelto di partire dall’attraversamento pedonale di via Tuscolana che si trova di fronte alla stazione della Metro Anagnina, nella periferia sud est della città. Questo tratto di strada è molto frequentato e le strisce non avevano un semaforo, risultando inoltre poco visibili nelle ore notturne. Questo nuovo sistema - ha detto la sindaca Raggi - ci consente di intervenire con costi inferiori rispetto all’installazione di un tradizionale semaforo e conferma il nostro impegno sulla sicurezza stradale, anche grazie all’aiuto della tecnologia".

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

Pobeda Airlines inaugura il collegamento tra gli Aeroporti di Milano Bergamo e San Pietroburgo

di mobilita

Pobeda Airlines, compagnia aerea russa low cost del gruppo Aeroflot, ha inaugurato giovedì 11 ottobre il nuovo collegamento tra gli aeroporti di Milano Bergamo e San Pietroburgo, che sarà effettuato con frequenza trisettimanale (martedì, giovedì e domenica). I voli si aggiungono a quelli già operati con frequenza giornaliera da Pobeda Airlines tra Milano Bergamo e Mosca Vnukovo, la cui inaugurazione risale al 20 dicembre 2015. Pobeda Airlines impiega Boeing 737-800 Next-Generation da 189 posti. Il volo inaugurale con San Pietroburgo, salutato dal tradizionale arco d’acqua realizzato dal Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Orio al Serio, è stato festeggiato con una cerimonia e il taglio della torta celebrativa alla presenza dell’attache del Consolato della Federazione Russa a Milano, Vadim Khmel, e del direttore generale di SACBO, Emilio Bellingardi. “Siamo felici di rafforzare la collaborazione con la compagnia Pobeda Airlines, ce offre una opportunità in più per collegare Bergamo e l’est Lombardia al mercato russo – ha dichiarato Emilio Bellingardi – Questa nuova rotta consentirà di rispondere alla domanda dei viaggiatori russi, così come degli italiani attratti dallo straordinario patrimonio artistico ed architettonico della città baltica, considerata capitale culturale della Russia”. L’avvio del collegamento registra anche la dichiarazione di Yaroslav Meshavkin, direttore del Business Information Center di San Pietroburgo a Milano: «Il lancio del nuovo volo tra Milano Bergamo e San Pietroburgo dimostra l’interesse reciproco tra una delle città più europee della Russia e l'economia dinamica della Lombardia. Lo dimostra la presenza attiva dei rappresentanti dell'aeroporto di Milano Bergamo all'apertura del centro informazioni di San Pietroburgo in Italia. Bergamo è un punto molto interessante come destinazione sia sotto l’aspetto turistico e culturale, che per affari e lavoro. Ricordo anche che la scuola superiore di San Pietroburgo e l'Università di Bergamo sono coinvolte in alcuni progetti comuni. Inoltre, il nuovo volo diretto da San Pietroburgo a Bergamo consente di arrivare in modo veloce e comodo a Milano, grazie ai frequenti collegamenti diretti in autobus dall’aerostazione al centro del capoluogo lombardo»

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

Laudamotion annuncia l’apertura del collegamento tra gli aeroporti di Milano Bergamo e Vienna

di mobilita

La compagnia aerea austriaca Laudamotion ha annunciato l’apertura del collegamento tra gli aeroporti di Milano Bergamo e Vienna. Il volo verrà effettuato con frequenza giornaliera a partire dal 28 ottobre 2018, impiegando l’aeromobile Airbus 320. Si tratta del primo volo diretto nella storia dei due aeroporti. L’annuncio è stato dato a Milano da Andreas Gruber, amministratore delegato di Laudamotion, nel corso di un incontro a cui hanno partecipato Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO, e Giacomo Cattaneo, direttore commerciale aviation di SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Milano Bergamo. "Le nostre rotte, in particolare quelle definite City Shuttle“ hanno successo perché garantiamo le tariffe più vantaggiose per i nostri clienti. Siamo certi che l’apertura del nuovo volo giornaliero nonstop da e per Vienna con Milano Bergamo contribuirà ad aumentare i volumi di traffico della nostra compagnia aerea“ - ha dichiarato Andreas Gruber, amministratore delegato di Laudamotion". "Il volo diretto con Vienna aggiunge al network dell’Aeroporto di Milano Bergamo una delle destinazioni più prestigiose e gettonate in Europa – ha sottolineato Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO – La disponibilità del collegamento non stop giornaliero allarga le frontiere del nostro aeroporto, rendendo possibile pianificare, in chiave bilaterale, le soluzioni più convenienti nell’arco della settimana per intraprendere un viaggio per turismo o affari“. Laudamotion ha sede e base principale all'Aeroporto internazionale di Vienna-Schwechat, principale scalo aereo austriaco, situato a circa 16 km a est dalla capitale, da cui è facile e comodo raggiungere il centro della città. Il City Airport Train collega l’aeroporto con Vienna Centro in soli 16 minuti con servizio non-stop. A questo si aggiungono i servizi delle Ferrovie Austriache, di metropolitana leggera e via autobus. In occasione del lancio del collegamento tra Milano Bergamo e Vienna, Laudamotion ha messo in vendita biglietti a partire da 9,99 € a tratta. Per consultare le offerte relative ai voli Laudamotion: www.laudamotion.com

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

AEROPORTO RIMINI | Protocollo d’intesa per lo sviluppo di flussi turistici da e per San Pietroburgo

di mobilita

AIRiminum 2014, la società di gestione dell’Aeroporto di Rimini, durante il St. Petersburg International Economic Forum 2017 (SPIEF17), ha sottoscritto due importanti accordi strategici con le autorità governative del turismo e con l’aeroporto di San Pietroburgo. L’obiettivo è quello di favorire l’incremento dei flussi turistici di cittadini russi verso il nostro Paese e, viceversa, di cittadini italiani verso la Russia. Il primo accordo, sottoscritto con il Committee for tourism development of St. Petersburg (Committee) e con Northern Capital Gateway (NGC), la società di gestione dell’aeroporto di San Pietroburgo – ha lo scopo di incrementare i voli di linea tra San Pietroburgo e Rimini potenziando e intensificando la cooperazione tra aeroporti e il Governo di San Pietroburgo. Il secondo, sottoscritto con il Saint-Petersburg City Tourist Information Bureau, si pone l’obiettivo di creare e sviluppare in Italia una rete di agenzie di promozione delle ricchezze turistiche e culturali di San Pietroburgo e promuoverla congiuntamente nei mercati internazionali del turismo. L’accordo è stato presentato e ufficialmente firmato oggi, durante un convegno organizzato da Airiminum in occasione della giornata inaugurale del TTG, alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio, l’Assessore al turismo della Regione Emilia Romagna Andrea Corsini, la Presidente di Airiminum Laura Fincato, con l’AD Leonardo Corbucci. Presente anche il Sindaco di Rimini e Presidente di Destinazione Romagna Andrea Gnassi.

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

MESSINA | Domenica 14 ottobre verrà sospeso il tram nonostante il MessinaStreet Food

di mobilita

Domenica 14 ottobre continuerà la fase sperimentale del nuovo piano viario dei trasporti con la sospensione del tram, sostituito dal bus gommato Shuttle. Si farà quindi a meno del tram proprio quando domenica ci sarà il MessinaStreet Food, l'evento dedicato al cibo di strada che richiama una moltitudine  di visitatori. Intanto, in un incontro con la III circoscrizione e Atm, sono state chieste alcune modifiche al nuovo piano viario e in particolare alle linee 9 10 11  12 12bis 13 e 14 e per altre è stato richiesto il passaggio dal mercato Vascone e dal cimitero.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
12 ott 2018

AEROPORTO CAGLIARI | Più rotte e più collegamenti internazionali per la Winter Season IATA 2018-2019

di mobilita

L’arrivo della Winter Season IATA 2018-2019 porterà grandi novità all’Aeroporto di Cagliari: più rotte, più voli e soprattutto più collegamenti internazionali di quanto mai accaduto in passato. Forte dei risultati raggiunti in termini di traffico nel 2017, anno in cui l’Aeroporto di Cagliari ha superato il traguardo storico di 4 milioni di passeggeri annui (4.149.585 tra arrivi e partenze), SOGAER, società di gestione del ‘Mario Mameli’, ha puntato con decisione sull’ampliamento del network dei voli di linea nell’arco dei dodici mesi. Grazie alle partnership di successo che il gestore aeroportuale ha stretto con le compagnie aeree che operano nel principale scalo sardo - fra le quali spiccano i maggiori e più influenti player nel campo del trasporto aereo europeo - è stato possibile incrementare i flussi estivi di residenti e turisti fino a raggiungere nello scorso agosto il record assoluto di 556.283 passeggeri. Il trend di crescita continuerà anche nella stagione invernale che sta per cominciare (28 ottobre ’18 – 30 marzo ’19): l’apertura di 10 nuove rotte internazionali porterà il ventaglio di collegamenti di linea a quota 35, di cui 17 internazionali e 18 nazionali. Alberto Scanu, amministratore delegato di SOGAER, ha spiegato: “Interpretiamo il nostro ruolo di gestore del principale aeroporto della Sardegna con la massima serietà, consci delle responsabilità che ne derivano anche per la nostra stretta interconnessione con il tessuto economico dell’isola. Poter annunciare oggi che l’Aeroporto di Cagliari, grazie alla collaborazione con le Istituzioni e con le compagnie aeree, si è dotato di una rete di collegamenti invernali più ricca e varia che mai, è motivo di orgoglio, oltre che di grande speranza per il futuro. Crediamo di essere sulla strada giusta per andare incontro in misura sempre maggiore al grande fabbisogno di mobilità espresso nel tempo dai sardi e da coloro che - ogni anno più numerosi - vengono in Sardegna per lavoro o turismo. Da tempo diciamo che la destagionalizzazione è un elemento chiave dello sviluppo dell’economia della nostra isola, troppo spesso condizionata negativamente dalle ridotte possibilità di spostarsi in aereo con orari comodi e tariffe convenienti. Ora, con un network voli di tutto rispetto anche tra novembre e marzo, diamo a tutti, turisti e residenti, opportunità che prima non c’erano”. Sintesi Network Winter 2018 - 2019 Di seguito si riportano le principali novità per la stagione invernale: Dusseldorf-Weeze – Niederrhein operata da Ryanair Karlsruhe-Baden operata da Ryanair Varsavia-Modlin operata da Ryanair Siviglia operata da Ryanair Valencia operata da Ryanair Porto operata da Ryanair Colonia operata da Eurowings Malta operata da Air Malta Londra Southend operata da Air Malta Zurigo operata da Edelweiss Napoli operata da Volotea Madrid operata da IberiaExpress nella peak winter Monaco operata da Lufthansa nella peak winter

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
12 ott 2018

ROMA | Oggi sciopero bus e metro, ZTL non attive

di mobilita

Possibili disagi nel trasporto pubblico venerdì 12 ottobre per uno sciopero di 24 ore indetto in Atac dal sindacato Cambia-Menti M410. Per quanto riguarda l'Atac, l'agitazione coinvolge  bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle. In vigore comunque le fasce di garanzia: fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Per i bus periferici della Roma Tpl lo sciopero previsto di  4 ore è stato sospeso. Per agevolare la mobilita’ durante lo sciopero del trasporto pubblico non saranno attive le Zone a traffico limitato diurne del Centro e di Trastevere. Il transito sarà quindi consentito anche ai veicoli privi di permesso.

Leggi tutto    Commenti 0