29 giu 2019

MILANO | In gara a settembre i lavori della ciclabile Vento che correrà lungo l’Alzaia del naviglio pavese


A metà luglio, in un’assemblea pubblica, verrà presentato il progetto della ciclabile Vento che correrà lungo l’Alzaia del naviglio pavese, dalla Darsena fino al confine con il Comune di Assago, parte della ciclabile che da Torino arriva a Venezia lungo il Po.

Un percorso lungo 8 km da via Darwin fino ad Assago, percorribile in bicicletta in entrambi i sensi, con alcuni tratti di ciclabile in struttura separata dalla strada, in altri tratti di strada a velocità limitata a 30 km/h e con solo traffico locale dove le biciclette possono convivere con le auto dei residenti.

Tutta la sponda sarà liberata dalle auto in sosta restituendola ai cittadini ed evitando il rischio di crolli. I 265 posti auto lungo la sponda, irregolari ma utilizzati dai cittadini, saranno restituiti ai residenti con 50 nuovi posti recuperati in Alzaia e gli altri recuperati nelle vie interne fra cui via Fra Cristoforo, via Renzo e Lucia, via Imperia, via Bordighera.

Tutta la sosta di questi quartieri, circa 2.165 posti auto, sarà a pagamento per chi viene da fuori e gratuita per i residenti, con più controlli, per salvaguardare i residenti, e diminuire chi entra in città in auto, favorendo invece chi usa il mezzo pubblico e i parcheggi di interscambio. Verranno anche posizionati nuovi alberi.

Si eviterà inoltre il traffico di attraversamento dei quartieri, in ingresso e uscita dalla città che a questo punto si è mcostretti ad usare viabilità più appropriata come l’autostrada o via Chiesa Rossa, che riduce la qualità della vita dei popolosi quartieri che si affacciano sul Naviglio.

L’opera andrà in gara a settembre 2019, con inizio lavori nell’estate 2020, per un importo di 2,5 milioni di €, di cui 750.000 di finanziamento statale e 1.750.000 di risorse del Comune di Milano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ti potrebbero interessare:


Alzaiaciclabile Ventomilano

Un commento per “MILANO | In gara a settembre i lavori della ciclabile Vento che correrà lungo l’Alzaia del naviglio pavese
  • matteo O. 163
    09 lug 2019 alle 10:58

    Ciao, c’è già il progetto per i nuovi posti auto? Le vie indicate (via Fra Cristoforo, via Renzo e Lucia, via Imperia, via Bordighera) sono già sature, come si potrebbero creare nuovi posti auto?


Lascia un Commento