14 mar 2019

British Airways rivela la quarta livrea del patrimonio per celebrare il centenario della compagnia aerea


La British Airways ha rivelato oggi il quarto e ultimo progetto della serie di livree del patrimonio per celebrare il centenario della compagnia aerea: un Boeing 747 dipinto nella livrea del Negus.

Il Boeing 747-400, iscrizione G-CIVB, è entrato nell’Hangar dell’aeroporto di Dublino lo scorso sabato, dove è stato ridipinto con la prima versione della livrea Negus che adornava la flotta British Airways dal 1974 al 1980, subito dopo la fusione di BOAC e BEA.

Il 747 ridipinto tornerà ad Heathrow ed entrerà in servizio a fine mese, volando verso destinazioni a lungo raggio e la livrea storica rimarrà sull’aeromobile fino alla sua dismissione nel 2022.

unnamed-4

Il Negus è il quarto ed ultimo aereo che verrà dipinto con una livrea storica.

La serie speciale di design è stata introdotta per celebrare il centenario della British Airways, in quanto la compagnia celebra il suo passato guardando al futuro. Accanto alle livree del patrimonio, tutti i nuovi velivoli che entrano nella flotta, incluso l’A350, continueranno a ricevere il design attuale di Chatham Dockyard.

Alex Cruz, Presidente e CEO di British Airways, ha dichiarato: “Circolano da un po ‘di tempo le voci su questa livrea finale, quindi è emozionante confermare che la livrea è Negus. Per noi è particolarmente importante perché è la prima livrea utilizzato dalla British Airways che tutti conosciamo oggi, con la minuscola distinzione “a” e la bandiera dell’Unione sul codino. “

Di seguito un video del velivolo 747 che sarà dipinto nella livrea del Negus in partenza da Heathrow per Dublino all’inizio di questo mese.


Boeing 747British AirwaysNegusquarta livrea


Lascia un Commento