06 feb 2019

MILANO | In arrivo 80 nuovi tram e saranno bidirezionali


Ieri si sono aperte le buste della gara per 80 nuovi tram a Milano e, scongiurando eventuali ricorsi, dovrebbero essere forniti da Stadler Rail Valencia S.A.

Degli 80 nuovi tram 50 verranno utilizzati per il servizio urbano e 30 per quello interurbano, per una base d’asta di 213 milioni di euro.

I nuovi tram si chiameranno Tramlink S3 e saranno bidirezionali cioè a doppia guida che evita costosi capolinea ad anello, con lunghezza non superiore ai 26 metri, un pianale ribassato nella parte centrale per rendere più agevole salita e discesa, recupero di energia in frenatura e anche sistemi di videosorveglianza. Avrà dieci telecamere interne, per la sicurezza dei passeggeri. 

Ci saranno 66 posti a sedere, 44 ribaltabili e 22 fissi, i posti in piedi saranno molti perché i corridoi avranno dimensioni molto ampie.

 

bidirezionalinuovi tramStadler Rail Valencia S.ATramlink S3


Lascia un Commento