12 gen 2019

La compagnia aerea Germania in crisi finanziaria, lo chef Karsten Balke è ottimista


Gravi problemi finanziari stanno mettendo in crisi la compagnia aerea  Germania tanto da fargli perdere importanti contratti con alcuni importanti tour operator, come Hotelplan.

Secondo aerotelegraph la compagnia aerea aveva bisogno di 20 milioni di euro entro il 27 dicembre per continuare a volare e che al momento è in trattativa per la vendita di alcune delle sue azioni per garantire liquidità.

La compagnia aerea in un comunicato di Karsten Balke, Chief Executive Office di Germania, fa però sapere:

“I nostri colloqui con i potenziali investitori che vogliono sostenerci economicamente, stanno andando bene. Siamo fiduciosi che saremo anche in grado di garantire i fondi in sospeso nel prossimo futuro”.

Le operazioni di volo al momento non risentono della crisi e vengono svolte regolarmente.

In Italia Germania opera nel sud Italia (Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Napoli e Olbia) per conto di tour operator con destinazioni tedesche.


crisi finanziariagermania


Lascia un Commento