31 dic 2018

VENEZIA | Il programma del Capodanno 2019


Anche quest’anno, nell’ambito della manifestazione “Le Città in Festa Capodanno”, Venezia raddoppia il Capodanno offrendo due diversi modi di attendere il nuovo anno, in laguna e in terraferma.

Mestre

Serata all’insegna della musica in piazza Ferretto, dove le note di Radio Piterpan accompagneranno la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo, con ospiti di eccezione. A partire dalle ore 22 di lunedì 31 dicembre il palco sarà condotto da Marco Baxo, direttore di Radio Piterpan, e dalla Dj Lady Helen, mentre musica e intrattenimento saranno curati in consolle dal Dj Andy Mancuso e dalla live band Tributo Italiano che farà ballare al ritmo delle hit italiane di ieri e di oggi.
Special guest della serata, sino alle ore 01.30, sarà il gruppo rock Dear Jack, oggi composto da Lorenzo Cantarini (chitarra e voce), Francesco Pierozzi (chitarra), Alessandro Presti (basso) e Riccardo Ruiu (batteria e voce).
Dopo il concerto dei Dear Jack, il palco di Piazza Ferretto ospiterà sino alle ore 2.30 circa una coda musicale curata dal Dj Andy Mancuso.

Venezia

Un bacio di buon augurio, illuminato dai fuochi d’artificio, caratterizzerà invece la notte di San Silvestro a Venezia. Allo scoccare della mezzanotte, il Bacino di San Marco verrà illuminato dallo spettacolo pirotecnico intitolato “Love 2019 – la festa con il bacio”. ideato per accogliere in uno scenario emozionante e suggestivo la notte più attesa dell’anno. Per l’evento verranno impegnati 950 chili di fuochi d’artificio, che richiedono due giorni di allestimento con 6 tecnici all’opera. Lo spettacolo, della durata di circa 20 minuti, rifletterà  il Bacino di San Marco con giochi di luce sull’acqua, facendo da cornice allo scoccare della mezzanotte al bacio all’unisono che vedrà protagoniste le coppie accorse a Venezia per il Capodanno.

La visuale migliore per godere dello spettacolo è in prossimità della fermata Actv Arsenale: Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biagio, Riva dei Sette Martiri (i fuochi non sono visibili da Piazza e Piazzetta San Marco). A partire dalle ore 23.30 verranno lanciati alcuni artifici singoli per agevolare il posizionamento del pubblico lungo le rive.

Sicurezza

Misure di sicurezza cautelative sono state previste sia in centro storico che in terraferma, per garantire a tutti un Capodanno in serenità e senza incidenti che possano compromettere l’incolumità dei cittadini.

Confermati i divieti di vendita, somministrazione di bevande in bottiglie di vetro. Sono inoltre vietati, dalle ore 19 del 31 dicembre 2018 alle ore 6 del mattino seguente, 1 gennaio 2019, l’uso e la detenzione di “spray a base di Oleoresin Capsicum”, ossia di spray al peperoncino o simili.
Allo stesso modo anche i cittadini non potranno “assumere e trasportare, nella pubblica via, bevande di qualsiasi genere, compresi alcolici e superalcolici, in contenitori di vetro”.

Trasporti pubblici potenziati

Al termine dello spettacolo pirotecnico, Actv ha previsto il potenziamento dei servizi notturni di navigazione da S. Marco – S. Zaccaria per Lido S.M.E., da S. Marco-S. Zaccaria per Tronchetto-P.le Roma e da Rialto per P.le Roma-Tronchetto, per favorire il deflusso verso la terraferma e le isole. Il servizio di linea 17 tra il Lido e Punta Sabbioni invece sarà sospeso il 31 dicembre. Info e orari in tutti gli approdi e sul sito www.actv.it.

Sono previste inoltre corse di autobus aggiuntive fino alla mezzanotte in direzione Venezia e Mestre Centro sulle principali linee urbane (2, 4L, 5, 6 e 7) e in senso contrario, dopo la mezzanotte, con servizio di sfollamento commisurato all’afflusso destinato all’area urbana di Mestre/Marghera e le principali direttrici dell’extraurbano (Mirano, Riviera del Brenta e Chioggia).

Il servizio di funicolare terrestre People Mover prolungherà l’orario di apertura fino alle ore 3 di martedì 1 gennaio con ultima corsa da P.le Roma e Tronchetto alle ore 2.50, per poi proseguire, dalla riapertura del servizio, con l’orario festivo.

Il 31 dicembre 2018 e il giorno 1 gennaio 2019 alcuni punti vendita Venezia Unica osserveranno un diverso orario di apertura, in particolare la notte di Capodanno i punti vendita di Rialto “C”/“D” e San Zaccaria “C”/“D” e “E”/”F” prolungheranno l’orario fino alle ore 2.30, il punto vendita di P.le Roma lato automobilistico rimarrà aperto fino alle ore 3.30.

Parcheggi

Per chi invece volesse spostarsi in auto, i parcheggi all’Autorimessa comunale di Piazzale Roma a Venezia e Park Costa a Mestre saranno aperti h 24. Verranno inoltre prolungati gli orari di apertura del parcheggio Sant’Andrea a P.le Roma sino alle ore 4, e Candiani in centro a Mestre, sino alle ore 3 dell’1 gennaio 2019. Saranno inoltre disponibili molti posti auto (strisce blu) nei seguenti piazzali di Mestre: Da Verrazzano (102), S.M. dei Battuti (105), Einaudi (122), ex Umberto I (320), Forte Marghera (89), Da Vinci (93).

Infine, sono previsti treni speciali in partenza dalla Stazione di Venezia Santa Lucia in direzione della terraferma.

Lido

I festeggiamenti per il nuovo anno, come da tradizione, proseguono anche martedì 1 gennaio 2019 al Lido di Venezia con la XXXV° edizione degli “Auguri di Capodanno sulla spiaggia del Lido di Venezia”, a partire dalle ore 11.15. Al bagno degli ibernisti si accompagneranno animazioni per i bambini, musica e specialità culinarie di Capodanno servite calde in riva al mare. L’evento è organizzato dall’ Associazione Nucleo Protezione civile e dal Gruppo amatoriale ibernisti, in collaborazione con la Municipalità Lido Pellestrina, la manifestazione si svolge alla spiaggia del Blue Moon al Lido.

Per altre informazioni visita le pagine di Venezia Unica: Capodanno a VeneziaCapodanno a Mestre, oppure tramite Facebook Le Città in Festa, Twitter @veneziaunica e @lecittainfesta, #lecittainfesta o, ancora, rivolgendosi al call center di Hellovenezia 041.2424, tutti i giorni dalle ore 7.30 alle 20.


Le Città in Festa Capodanno”sicurezzaTrasporti pubblici


Lascia un Commento