08 nov 2018

VENEZIA | Tutte le disposizioni per il ponte votivo della Madonna della Salute


La Direzione comunale Servizi al cittadino e imprese, settore Traffico acqueo, mobilità e trasporti, ha emanato oggi l’ordinanza dirigenziale che regola le limitazioni alla navigazione in Canal Grande, la modifica dei servizi di trasporto pubblico e la sospensione delle occupazioni di spazi acquei durante le operazioni di allestimento e rimozione del ponte votivo in occasione della festività della Madonna della Salute.

Limitazioni alla navigazione

In particolare, per quanto riguarda le limitazioni alla navigazione, mercoledì 14 novembre (o giovedì 15, a seconda delle condizioni meteorologiche), dalle ore 7 alle ore 18, e comunque fino alla conclusione delle operazioni di allestimento del ponte votivo, la circolazione nel tratto di Canal Grande interessato dal montaggio sarà consentita a senso unico alternato nel suo tratto centrale.

Le dimensioni consentite

Dal 14 novembre, e comunque a partire dal termine delle opere di montaggio, fino alle ore 15 di giovedì 22 novembre, il transito sarà invece consentito attraverso il varco centrale del ponte votivo esclusivamente alle imbarcazioni con larghezza e altezza inferiori rispettivamente a 4,5 e 3,7 metri, con precedenza ai mezzi del servizio pubblico di linea. Nel tratto di Canal Grande compreso tra Bacino San Marco e Ponte dell’Accademia non potranno di conseguenza transitare imbarcazioni con dimensioni superiori. Le medesime modalità di navigazione si dovranno rispettare fino alla conclusione delle operazioni di smantellamento della struttura.

Imbarcaderi e approdi sussidiari

L’approdo Actv di Santa Maria del Giglio sarà sospeso dalle ore 8 di lunedì 12 novembre fino alle ore 17 di venerdì 30 novembre, mentre la fermata sussidiaria Actv “Salute” sarà invece operativa fino a venerdì 23 novembre.

Occupazioni di spazio acqueo

Per quanto riguarda le occupazioni di spazio acqueo, nel tratto interessato dai lavori di costruzione del Ponte votivo saranno temporaneamente sospese le occupazioni di spazio e/o specchio acqueo in uso al Traghetto gondole di Santa Maria del Giglio e ai privati. L’interdizione scatterà dalle ore 8 di venerdì 9 novembre e durerà fino alle ore 18 di venerdì 7 dicembre, o comunque fino a fine lavori. Le gondole rimosse saranno autorizzate a occupare, nel periodo di tempo interessato, spazi acquei alternativi in Canal Grande in corrispondenza della Fondazione Guggenheim-Palazzo Venier dei Leoni.

 


Canal GrandeImbarcaderiMadonna della Saluteponte votivo


Lascia un Commento