01 nov 2018

Nel 2019 i primi aerei elettrici targati easyjet


EasyJet, in collaborazione con la start up statunitense Wright Electric, ha iniziato la realizzazione di prototipi di aerei elettrici per tratte commerciali. 

Nel 2019 partiranno infatti i primi test con un aereo elettrico a nove posti. Si tratta di un modello ibrido in cui le batterie vengono utilizzate per il rullaggio, il decollo e l’atterraggio che, secondo un documento del 2010 della Nasa, costituiscono un quarto delle emissioni complessive di anidride carbonica del settore aereo.

Il CEO di EasyJet, Johan Lundgren, ha dichiarato che la partnership ha fatto progressi e tra pochissimo ne vedremo i risultati:

“Il volo elettrico sta diventando una realtà, e ora possiamo immaginare un futuro che non è esclusivamente dipendente dal carburante per jet”

L’obiettivo di EasyJet è di avere aerei elettrici di dimensioni paragonabili a quelli oggi in servizio, in grado di percorrere tratte di circa 500 km con una sola ricarica.


aerei elettricieasyjetmodello ibridoprototipiWright Electric


Lascia un Commento