19 ott 2018

NAPOLI | Controlli della Polizia Locale sui passi carrabili di tutto il territorio cittadino


Sono in corso intensi controlli della Polizia Locale sui passi carrabili di tutto il territorio cittadino per contrastare il fenomeno dei falsi cartelli dei passi carrabili, dei passi carrabili in nero o delle dichiarazioni non corrispondenti alla realtà dei fatti.

Nutriamo forti aspettative sul ritorno in termini di legalità ed in termini di maggiori risorse per il Comune. Infatti, a fronte di 3827 strade cittadine, risultano attive solo 4700 concessioni rilasciate, pari a poco più di un passo carrabile presente per ogni singola strada.

Da alcuni controlli effettuati a campione e dalle verifiche eseguite grazie alla proiezione demografica sul territorio cittadino, l’Amministrazione stima in circa 30.000 passi carrabili la reale entità del fenomeno.

Grazie alla disponibilità di nuovi strumenti informatici è stato possibile rilevare per ogni municipalità il numero di strade in cui non vi è alcuna concessione rilasciata (evasione totale) e stabilire un indice di evasione per quelle invece parzialmente censite. 

Ad oggi, per ogni municipalità, l’indice di evasione è il seguente:

Municipalità 1: 72%,
Municipalità 2: 86%,
Municipalità 3: 77%, 
Municipalità 4: 80%, 
Municipalità 5: 46%, 
Municipalità 6: 80%, 
Municipalità 7: 73%, 
Municipalità 8: 81%, 
Municipalità 9: 65%, 
Municipalità 10: 49%.

“Tale operazione” dichiara l’Assessore Panini,“risulta urgente e di primaria importanza nell’ambito della lotta all’evasione nella nostra città. Essa consente di raggiungere un incremento dei canoni di concessione non riscossi pari al 60% – 70%, per non parlare delle sanzioni dovute pari al corrispettivo di 5 anni arretrati. Per favorire la regolarizzazione ai condomini e alle attività commerciali su strada invieremo gli avvisi di “verifica dati presenti in toponomastica”, grazie ai quali potremmo ottenere con maggiore precisione l’indice di evasione relativa alle concessioni non richieste o non rilasciate.”


napolipassi carrabiliPolizia locale


Lascia un Commento