18 ott 2018

REGIONE SICILIANA | Musumeci traccia un bilancio della sua tre giorni a Bruxelles


Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ritornato dalla sua tre giorni Bruxelles, traccia un bilancio nella sua pagina Facebook.

Numerosi sono stati i temi affrontati: dalla costituzione di un fondo comunitario per le medie e grandi infrastrutture nel Mezzogiorno d’Italia all’esigenza di armonizzare la gestione degli scali aeroportuali dell’Isola, prevedendo la creazione di due sole società di gestione, una per la Sicilia orientale e l’altra per quella occidentale.

Altro argomento trattato il riconoscimento della continuità territoriale per le tratte aeree, che il presidente del Parlamento si è impegnato a evidenziare alla Commissione europea.

Positivo anche l’incontro con il commissario europeo per le Politiche regionali Corina Cretu, la quale ha espresso apprezzamento per lo sforzo che la Regione ha fatto, negli ultimi mesi, per recuperare il ritardo accumulato in passato, nella certificazione della spesa comunitaria nell’Isola. 

La commissaria europea si è detta disponibile ad accogliere la proposta del presidente della Regione di accettare la riprogrammazione del Po Fesr 2014/20 e l’accettazione delle schede dei “Grandi progetti” riguardanti, in particolare, l’autostrada Caltanissetta-Agrigento, il passante ferroviario di Palermo e l’ulteriore tratta Stesicoro-aeroporto di Catania della Ferrovia circumetnea

Ti potrebbe interessare:


BruxellesCommissione Europearegione siciliana


Lascia un Commento