13 set 2018

REGIONE VALLE D’AOSTA | A breve la gara d’appalto per i lavori della nuova Aerostazione


L’Assessorato Opere pubbliche, territorio ed edilizia residenziale pubblica informa che l’iter amministrativo per la realizzazione dell’Aerostazione sta giungendo al termine e, a breve, sarà possibile procedere con la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori.

“Siamo pronti a concludere l’iter amministrativo della conferenza dei servizi ai fini dell’avvio della gara d’appalto – dichiara l’Assessore Stefano Borrello. La speranza è di portare a termine questo iter nel 2018 per essere poi pronti nel 2019 per la consegna dei lavori. La Regione ha ereditato operativamente il dossier nel 2017 e da lì è partito il nuovo cronoprogramma per quanto riguarda la progettazione che è già stata affidata. Una progettazione che sta recependo, rispetto a quella che era l’originale ipotesi progettuale, le nuove esigenze emerse in sede di conferenza dei servizi”.

La realizzazione della nuova Aerostazione passeggeri, dei parcheggi auto, del piazzale aeromobili e viabilità era stata definita nel 2007 da un Accordo di Programma Quadro tra la Regione, l’ENAC e lo Stato. A seguito dell’appalto espletato da AVDA nel 2009, i lavori erano stati affidati alla Orion Costruzioni di Reggio Emilia, ma il 29 gennaio 2013, con uno stato di avanzamento lavori del 48 per cento, i lavori si sono interrotti a seguito dello scioglimento del contratto da parte dell’appaltatore, nell’ambito di una procedura di concordato preventivo.

La Regione, che nel 2014 aveva deciso di sostituirsi a AVDA nel ruolo di soggetto attuatore, ha quindi stabilito, d’intesa con ENAC e con lo Stato, di completare l’opera, determinazione formalizzata nel febbraio del 2016 con la previsione di un unico lotto di lavori.

Nel 2017 è stata quindi avviata la progettazione esecutiva, integrata, in sede di conferenza dei servizi, con alcune modifiche e integrazioni, recepite dai progettisti.

A breve, quindi, sarà convocata una nuova conferenza dei servizi per l’ottenimento definitivo dei pareri e delle autorizzazioni necessarie per l’approvazione del progetto esecutivo. Successivamente saranno espletate le procedure di gara e la nuova Aerostazione, a servizio dell’Aeroporto Corrado Gex, dovrebbe entrare in funzione nel 2021, con un costo stimato di circa 8 milioni e 800 mila euro.


Aerostazionegara d’appaltoREGIONE VALLE D'AOSTA


Lascia un Commento