27 giu 2018

FIRENZE | Ecco come cambieranno le linee Ataf con le nuove linee tranviarie


Il Comitato Tecnico (Comune di Firenze, Città Metropolitana, Regione Toscana, One scarl e Ataf), ha approvato il nuovo assetto delle linee urbane, ed in parte di quelle extraurbane, che effettuano il servizio all’interno dell’area fiorentina. 

Il riordino sarà attuato in due fasi: la prima con l’avvio della Linea 3 della tramvia (come è comunemente chiamata quella che è di fatto il prolungamento della Linea 1 da Santa Maria Novella a Careggi) e la seconda con la Linea 2 (piazza dell’Unità-Peretola). Le linee interessate alle modifiche sono 45 su un totale di 94, di cui 27 dopo la partenza della Linea 3 della tramvia. A queste se ne aggiungeranno altre 18 quando sarà messa in esercizio la Linea 2 della tramvia. Le principali modifiche:

Linee Ataf modificate alla messa in esercizio della Linea 3 tramvia (prolungamento Linea 1)

La linea 14 sarà interrotta all’altezza della stazione SMN, manterrà il collegamento con Girone e non raggiungerà più Careggi.

Le linee 28 e 2, che collegano la zona centrale di Firenze con Sesto e Calenzano, saranno intensificate ed attestate a Piazza Dalmazia all’altezza della fermata del tram.

La linea 8 effettuerà un nuovo percorso: Nave a Rovezzano–Strozzi per l’interscambio con la tramvia.

La linea 23 vedrà soppressa la diramazione per la Nave a Rovezzano, mentre sara mantenuta quella per Sorgane (23 A) e istituita una nuova per Bagno a Ripoli–Croce a Varliano (23 B).

Le linee 31 e 32, prevedono un incremento di servizio, per il 32 in direzione dell’Ospedale Santa Maria Annunziata. Per la linea 33 si realizzerà il nuovo collegamento Rifredi Fs Vasco De Gama – Morgagni tramvia con due diramazioni, la A per il Meyer e la B per Niccolò da Tolentino.

La linea 4 sarà soppressa e verrà sostituita con la linea 55, con collegamento tramvia Cascine–Puccini–tramvia Novoli–tramvia Statuto Fs–Poggetto.

 

Linee Ataf modificate alla messa in esercizio della Linea 2

La linea 29, non collegherà più l’area dell’Osmannoro con il centro di Firenze, ma diventerà una linea trasversale che metterà in comunicazione l’Osmannoro e la stazione ferroviaria di Rifredi incrociando la linea 2 tramvia a Novoli.

La linea 30 incrocerà la Linea 2 tramvia su via di Novoli (Palazzi Rossi) e La linea 1 tramvia alla Leopolda

La linea 7 raggiungerà l’area della stazione SMN attestandosi su largo Alinari

La linea 57 sarà estesa fino a Calenzano.

La linea 59 (Polo scientifico di Sesto) rimarrà il collegamento con Rifredi Fs (lato Vasco de Gama) e sarà prolungata fino a via Santo Stefano in Pane per l’interscambio con la tramvia e il nuovo collegamento con il Polo universitario di viale Morgagni.

Le linee 31 e 32 saranno prolungate  fino a viale Strozzi, lato Piazzale Montelungo, con transito da viale Lavagnini-viale Strozzi.

Linea 16, sarà istituita questa nuova linea circolare fra piazza Leopoldo-piazza di San Jacopino – piazza Puccini, con transito da via Maragliano per dare un collegamento del quartiere con la linea 2 tramvia.


firenzelinea 2linea 3linee Ataflinee tranviarie


Lascia un Commento