08 giu 2018

REGIONE MARCHE | Il nuovo orario estivo di Trenitalia


Al mare, in montagna o nelle tante città d’arte presenti in tutto il territorio italiano. Sono molti i motivi per lasciare l’automobile a casa e approfittare delle offerte del nuovo orario estivo di Trenitalia in vigore da domenica 10 giugno.

Un’offerta ancora più all’insegna del comfort e del risparmio, con un’attenzione particolare rivolta alle famiglie e al turismo. Alle speciali promozioni per l’estate si aggiungono le numerose partnership attivate da Trenitalia per consentire ai propri clienti di estendere la loro esperienza di viaggio partecipando, con sconti e agevolazioni, alle iniziative culturali, di musica e spettacolo in programma questa estate.

Anche quest’anno nelle Marche l’estate è Trenitalia, proponendo il treno come soluzione più comoda, affidabile e vantaggiosa per viaggi di piacere e divertimento: dalle località di villeggiatura alle splendide città dell’entroterra, scrigni preziosi di storia e cultura.

Chi utilizzerà i treni regionali per muoversi e raggiungere le mete turistiche, nel totale rispetto dell’ambiente, beneficerà di sconti e promozioni per gustare appieno le variegate offerte dell’estate marchigiana. Potranno beneficiare di tutte le promozioni anche agli abbonati delle Marche: a loro basterà esibire l’abbonamento regionale e sovraregionale Trenitalia in corso di validità, con origine o destinazione in una qualunque stazione marchigiana.

Il nuovo orario estivo, in vigore da domenica 10 giugno (tutte le novità consultabili sul sito www.trenitalia.com), conferma l’offerta regionale verso le località balneari e le città d’arte: ogni giorno 25 treni regionali collegheranno direttamente Ancona con Pesaro, 18 con Fabriano, la città della carta, mentre saranno 11 i collegamenti che connetteranno la città dorica con Ascoli Piceno, 8 con Macerata e 22 con Jesi.

Il dettaglio delle offerte commerciali

Al mare in treno 2018 – Accordo con la Cooperativa Adriatica

Andare al mare in treno conviene. Lasciare l’auto in garage e raggiugere le splendide località turistiche della costa marchigiana a bordo dei treni regionali, infatti, dà diritto ad uno sconto del 10% sui servizi mare e food negli stabilimenti balneari aderenti.

La promozione, valida fino al 31 agosto, è frutto di un accordo tra la Direzione Regionale Marche di Trenitalia e la “Cooperativa Adriatica”.

Per usufruirne basterà esibire all’ingresso degli stabilimenti aderenti il biglietto – a tariffa regionale o sovraregionale Marche – utilizzato quel giorno per raggiungere una delle località della costa marchigiana aderenti all’iniziativa.

Maggiori informazioni su www.trenitalia.com e l’elenco degli esercizi convenzionati su www.cooperativaadriatica.it.

Albergabici (Marche / varie località)

Programmare la vacanza in bici non è mai stato così facile. Grazie ad un accordo tra la Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia e la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), i clienti del Trasporto Regionale, oltre alla gratuità del trasporto bici al seguito – in vigore anche nelle Marche – possono beneficiare di uno sconto minimo del 10% presso le struttura alberghiere convenzionate aderenti al circuito Albergabici.

Grotte di Frasassi

Scoprire il fascino e l’incantesimo delle Grotte di Frasassi diventa più conveniente se si utilizza il treno per arrivarci. Trenitalia Marche, infatti, in collaborazione con il Consorzio gestore delle splendide Grotte, ha attivato una promozione che prevede uno sconto di 4 euro sul prezzo del biglietto di ingresso per chi raggiungerà Genga a bordo dei treni regionali. Per usufruire della promozione basterà esibire al box office delle Grotte il biglietto relativo ad un treno regionale o interregionale – regolarmente convalidato – con origine o destinazione Genga, che si riferisca al giorno della visita al sito o antecedente al massimo due giorni. La promozione resterà valida fino al 31 dicembre 2018

Terme di Frasassi

Concedersi una pausa di relax e benessere diventa più conveniente se si utilizza il treno per arrivarci. Trenitalia Marche, infatti, in collaborazione con le Terme di Frasassi (Genga) ha attivato una promozione che prevede uno sconto del 15% su tutte le prestazioni estetiche (es. massaggi, bagni, estetica termale; sono escluse le prestazioni sanitarie non coperte da ticket) per chi raggiungerà le Terme a bordo dei treni regionali. Per usufruire della promozione basterà esibire al box office delle Terme di Frasassi il biglietto relativo ad un treno regionale o interregionale – regolarmente convalidato – con origine o destinazione Genga, che si riferisca al giorno della visita al sito o antecedente al massimo due giorni. La promozione resterà valida fino al 30 ottobre 2018


nuovo orario estivoREGIONE MARCHEtrenitalia


Lascia un Commento