07 mar 2018

Sciopero 8 marzo, disagi per treni, aerei, metro e autobus


Per domani 8 marzo è stato programmato uno sciopero generale che riguarderà ben 70 paesi in tutto il mondo promosso da tutti i movimenti femminili contro ogni forma di discriminazione di genere.

Lo sciopero interesserà anche il settore dei trasporti, sia il trasporto pubblico locale, quello ferroviario e aereo.

Trenitalia ha fatto sapere che circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia.

Per gli altri treni nazionali le ripercussioni dovrebbero essere limitate, le modifiche alla programmazione possono essere consultate nella sezione “In caso di sciopero” del sito Trenitalia.

Saranno inoltre assicurati i collegamenti fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Per i treni regionali, il cui programma potrà essere oggetto di alcune modifiche, sono garantiti i servizi essenziali assicurati per legge nei giorni feriali, nelle fasce orarie più frequentate dai viaggiatori pendolari (6.00-9.00 e 18.00-21.00).

Per il settore del trasporto aereo è previsto uno sciopero dalle 00.01 alle 23:59 dell’8 marzo. Il personale SOC. ENAV 4 ore: delle 13.00 alle 17.00; – il personale SOC. ENAV DEL C.A. di Fiumicino 8 ore: dalle 10.00 alle 18.00; – il personale SOCC. MERIDIANA FLY, AIR ITALY E MERIDIANA MAINTENANCE 4 ore : dalle 12.00 alle 16.00; - il personale del gruppo ALITALIA-SAI 24 ore: dalle 00.01 ALLE 23.59; Personale navigante Piloti ed assistenti di volo) gruppo ALITALIA SAI 4 ore: dalle 12.00 alle 16.00;

  • Roma, il sindacato Usb ha indetto uno sciopero di 21 ore da mezzanotte alle 9 di sera per i lavoratori di autobus, metro e tram gestite da Atac: chiuse tutte e tre le linee della metro. Disagi sulle ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, chiusa la Roma-Lido, problemi alle linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Sono comunque previste delle fasce di garanzia fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.
  • Milano sciopero Atm dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18 a fine servizio.
  • Torino,sciopero GTT di 24 ore, con fasce di garanzia per le metro e il servizio urbano dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00, per le autolinee extraurbane fino alle 8:00 e dalle 14:30 alle 17:30.
  • Napoli sciopero di 24 ore, per le linee bus due fasce di garanzia, tra le ore 5:30 e le ore 8:30 e tra le 17 e le 20.
  • Bologna Ferrara i disagi alla circolazione si potranno avere dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio. La Tper avverte che potranno “essere chiusi o subire una riduzione dei servizi nel corso dell’intera giornata” biglietterie e sportelli”


enavSciopero 8 marzotreni cancellatitrenitaliavoli cancellati


Lascia un Commento