19 feb 2018

In arrivo le TBM per lo scavo delle gallerie di linea da Mules al Brennero


Sono in dirittura d’arrivo le due talpe meccaniche (TBM) per lo scavo delle gallerie di linea da Mules al Brennero.

Nel corso dell’inverno sono state collaudate presso lo stabilimento del produttore in Germania e, successivamente, smontate e preparate per il trasporto. Il trasporto dei pezzi più grossi, che arrivano a un peso di quasi 150 tonnellate l’uno, avviene addirittura via mare, date le limitazioni di peso e di sagoma sulle arterie stradali dalla Germania fino al cantiere. Una volta arrivate, le talpe saranno di nuovo assemblate in appositi cameroni di montaggio all’interno della galleria.

Le talpe, chiamate “Flavia” e “Virginia”, hanno un diametro di 10,65 metri, una lunghezza di ca. 200 metri ed una potenza pari a 4.200 kW, cioè oltre 5.600 cavalli.
La terza fresa del lotto di Mules, chiamata “Serena”, è già pronta per la partenza nel cantiere di Mules. A partire da marzo scaverà i 14 km del cunicolo esplorativo fino al confine di stato.

07158102


BrenneroMulestbm


Lascia un Commento