31 gen 2018

REGIONE SICILIANA | Per il contratto con Trenitalia il Presidente Musumeci incontra docenti atenei


Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, prima di firmare il nuovo contratto di servizio decennale con Trenitalia del valore di 1,2 miliardi di euro, ha incontrato i docenti trasportisti degli Atenei di Catania, Palermo ed Enna, Matteo Ignaccolo, Giuseppe Salvo e Giovanni Tesoriere.

Intorno allo stesso tavolo, anche l’assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone, e i dirigenti del Dipartimento regionale, Fulvio Bellomo e Carmen Madonia.

“I siciliani - ha affermato il Presidente Musumeci - si aspettano molto da questo governo, che adotta un metodo diverso rispetto al passato. I cittadini hanno il diritto di avere la stessa qualità del servizio che Trenitalia offre, da tempo, nelle altre Regioni italiane. Abbiamo già incontrato i rappresentanti dei pendolari e degli utenti e la bozza di contratto è stata anche sottoposta all’attenzione dei docenti delle università siciliane per avere un loro parere”. 

Nel corso del dibattito si è evidenziato che il contratto di servizio proposto da Trenitalia è poco attraente per il rilancio delle ferrovie in Sicilia, privo di idee innovative, come se si volesse mantenere un’arretratezza del servizio nell’Isola. Manca infatti una previsione intermodale tra ferro e gommato, il restyling delle carrozze, un monitoraggio continuo sulla qualità del servizio, un’irrisorietà delle penali in caso di disservizi, la mancanza di informazioni per gli utenti, l’esosità dell’aumento annuo delle tariffe con il rischio che a causa di minori introiti dovuti alla possibile diminuzione dei passeggeri, si debba ricoŕrere alle casse pubbliche.

“Per il governo regionale – ha concluso Musumeci – il ruolo del trasporto ferroviario è una priorità assoluta e in tal senso Trenitalia deve iniziare a offrire servizi migliori. Le linee vanno potenziate e, nell’ottica di un’intermodalità treno-gommato, la presenza delle autolinee diventa essenziale per integrarsi con il trasporto ferrato, specie nelle aree sprovviste di binari”.

 


contratto di servizioregione sicilianatrenitalia

Un commento per “REGIONE SICILIANA | Per il contratto con Trenitalia il Presidente Musumeci incontra docenti atenei

Lascia un Commento