24 gen 2018

Balearia lancia primi traghetti alimentati a Gnl a partire dal 2019


Balearia, una delle compagnie di traghetti del mercato iberico, ha annunciato che metterà in mare a partire dal 2019 le due prime navi che useranno gas naturale liquefatto (Gnl).

La compagnia, che ha servizi di collegamento dalla Spagna per le Isole Baleari e per il Marocco, ha spiegato che le due navi sono in costruzione ai cantieri italiani Visentini e il primo sarà dedicato alla tratta con le Baleari già dall’inizio dell’anno prossimo.

“La nostra dedizione alla protezione dell’ambiente – ha spiegato il presidente della compagnia Adolfo Utor nel corso della Fitur di Madrid - fa parte della strategia stessa della compagnia e si basa sull’uso del gas naturale liquefatto e delle altre energie pulite, oltre che sull’eco-efficienza della flotta”.

Utor ha sottolineato che il Gnl permette di ridurre del 30% le emissioni di Co2 e dell’85% quelle di ossido di azoto. Baleraria investe 200 milioni di euro nelle due navi, ognuna delle quali potrà trasportare 810 persone, 2.180 metri lineari di carico e 150 veicoli. 


baleariaGnltraghetti


Lascia un Commento