22 gen 2018

REGIONE LOMBARDIA | Riapre bando da 2,2 mil per nuovi percorsi ciclabili


Promozione del cicloturismo in Lombardia” è il nuovo bando rilanciato dalla regione Lombardia per valorizzare ulteriormente l’offerta turistica legata al cicloturismo. Il bando, di cui si prevede l’apertura il prossimo 1 febbraio, ha una copertura di 2,2 milioni di euro ed è rivolto a soggetti pubblici e privati fino a 100.000 euro.

“Siamo di fronte ad uno dei piu’ importanti investimenti che Regione Lombardia sta facendo sul turismo sostenibile, l’accoglienza e l’infrastrutturazione per la mobilita’ lenta, settore – ha sottolineato l’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia  – che puo’ aprire notevoli opportunita’ sul mercato comunitario e occasioni di crescita diffusa per le economie locali e la filiera del turismo in termini di indotto e occupazione”.

Questo bando nasce con l’obiettivo di rilanciare l’incoming in Lombardia legato al cicloturismo, anche in una logica di destagionalizzazione della domanda e di sostenibilita’ ambientale dei flussi turistici. Ci sono due linee d’intervento che finanzieranno la realizzazione di nuovi percorsi e la promozione innovativa dei percorsi esistenti in una logica di aggregazione e partenariato tra soggetti pubblici e privati.

“Siamo al lavoro per compiere un salto di qualita’ in questo ambito. Oltre alla riapertura di questi bandi – ha aggiunto l’assessore – durante questa legislatura abbiamo ottenuto importanti traguardi come l’accordo per la realizzazione di un anello ciclabile di oltre 140 km lungo le coste del Lago di Garda, opera che, insieme con l’estesa rete di percorsi ciclabili regionali, puo’ fare della Lombardia una capitale europea del cicloturismo”.


bandopercorsi ciclabiliRegione Lombardia


Lascia un Commento