07 gen 2018

FERRARA | Modifiche ai servizi della linea Ferrara-Codigoro in vigore da domani


A decorrere da lunedì 8 gennaio, con la ripresa delle attività scolastiche, saranno apportate alcune modifiche ai servizi della ferrovia Ferrara-Codigoro e ad alcuni collegamenti di bus.

Il treno 6376 del mattino sarà soppresso e sostituito dal treno regionale 6394, in partenza alle ore 6.31 da Codigoro con arrivo a Ferrara alle 7.50.

Per agevolare gli studenti delle scuole ferraresi, alla fermata/stazione “Ferrara via Boschetto” sono state programmate, in coincidenza con l’arrivo del treno delle 7.40, due corse di bus: una corsa di linea 6/ che arriva in stazione transitando per viale Alfonso d’Este e Corso della Giovecca e una corsa di linea 392 diretta all’ITI di via Pontegradella. I due bus, in partenza da Boschetto alle 7.42, si effettuano tutti i giorni feriali scolastici da lunedì a sabato.

I bus 95320 e 95321 – cessati dal 27 dicembre scorso, in concomitanza con la chiusura delle scuole – non saranno ripristinati. Anche il treno 6263 Ferrara-Codigoro sarà sostituito dal treno 6261, con una leggera modifica di orario nella tratta Ferrara-Rovereto.

Questa riorganizzazione dei servizi è stata effettuata dalla Regione Emilia-Romagna d’intesa con l’Agenzia della Mobilità di Ferrara e i comuni interessati di Codigoro, Fiscaglia e Ostellato per soddisfare le richieste espresse dai ragazzi e dalle loro famiglie, favorendo così gli spostamenti con i mezzi pubblici ad orari più calibrati in particolare per l’utenza scolastica che da Codigoro, Fiscaglia, Ostellato, Tresigallo, Masi Torello e rispettive frazioni converge quotidianamente a Ferrara.


Agenzia della Mobilità di FerraraFERRARAferrovia Ferrara-CodigoroRegione Emilia-Romagna


Lascia un Commento