23 nov 2017

Euregio FamilyPass, documento di viaggio solo per gli altoatesini


L’Euregio FamilyPass è stato introdotto la scorsa estate in Alto Adige e già oltre 45mila possessori di questa carta vantaggi possono usufruire di sconti in numerosi esercizi commerciali e in varie strutture. Dal 18 novembre 2017 l’EuregioFamilyPass è in vigore in tutto il territorio dell’Euregio, e nel trasporto pubblico sostituisce il precedente AltoAdige PassFamily.

I possessori di Euregio FamilyPass possono così avvalersi dei mezzi pubblici del trasporto integrato Alto Adige con tariffe ridotte su tutti i treni regionali fino a Trento, Innsbruck e Lienz (secondo le tariffe dell’ÖBB), su tutti i bus urbani ed extraurbani, nonché sulle funivie di Renon, San Genesio, Colle, Verano, Meltina e Maranza, la funicolare della Mendola e il trenino del Renon

Quale documento di viaggio l’EuregioFamilyPass può essere utilizzato per ora esclusivamente in Alto Adige“, spiega Günther Burger, direttore della Ripartizione mobilità della Provincia, il quale spiega che “questa differente applicazione è dovuta al fatto che le tre realtà territoriali presentano sistemi tariffari e di rendicontazione differenti. L’obiettivo congiunto è quello di mettere empre più in rete il trasporto pubblico anche oltre i confini provinciali anche grazie ad una più stretta cooperazione per le tariffe e i sistemi di gestione dati”, precisa Burger.

L’EuregioFamilyPass può essere richiesto online su www.mobilitaaltoadige.info da tutte le persone residenti nella provincia di Bolzano con almeno un figlio sotto i 18 anni.


alto adigebolzanoEuregio FamilyPassTrasporto pubblico


Lascia un Commento