14 nov 2017

GENOVA | Parte la terza edizione della “Genova Smart Week”, dal 20 al 24 novembre


Dal 20 al 24 novembre 2017 la città di Genova ospita “L’energia per l’innovazione”, la terza edizione della Genova Smart Week.

La manifestazione si profila come un tavolo di confronto a livello internazionale sui temi dello sviluppo di una città innovativa e vivibile.

L’obiettivo è di fare da collettore delle buone pratiche che aziende ed istituzioni stanno sperimentando nell’ambito dello sviluppo sostenibile dei territori e analizzare gli strumenti tecnologici e non per la creazione di una città smart e a dimensione umana.

La settimana offre momenti di incontro e confronto tra la città e le aziende e gli enti del territorio; tra la città e i cittadini; tra Genova e gli ospiti internazionali che verranno per l’occasione a Genova dagli Stati Uniti e da altri Paesi; tra Genova e i rappresentanti di enti a livello governativo ed europeo.

Genova Smart City mira a ripensare la città, inseguendo l’utopia concreta di uno spazio urbano a misura d’uomo. Questi obiettivi si possono raggiungere portando un miglioramento della qualità della vita nel suo complesso, tale da implicare anche una migliore vivibilità della città, rendendo intelligenti i servizi e le informazioni, l’utilizzo delle risorse e lo sviluppo di una economia sostenibile complessiva.

Genova ha avviato un processo di ripensamento di se stessa in chiave intelligente, al fine di dare una nuova visione della città, tale da assumere connotati differenti a seconda del contesto e integrando i diversi strumenti pianificatori attraverso la messa in comune delle strategie.

Infatti nel 2010, appurata la condivisione dell’obiettivo smart da parte del mondo della ricerca, dell’industria, delle istituzioni e della finanza, si è deciso di creare l’Associazione Genova Smart City, facendo così ricorso allo strumento più semplice ed immediato e nel contempo più democratico per proseguire l’impegno comune in maniera strutturata.

L’Associazione è stata creata su iniziativa di Comune di Genova, Università degli Studi di Genova ed Enel. Conta ad oggi circa ottanta soci, tra soggetti pubblici e privati, e mira a individuare da un lato il processo e l’agenda di trasformazione per rendere Genova una città intelligente, dall’altro azioni, progetti, iniziative che possano contribuire a tal fine.


GenovaGenova Smart WeekL’energia per l’innovazione


Lascia un Commento