16 set 2017

Ville Aperte in Brianza 2017


Da sabato 16 settembre a domenica 1 ottobre 2017, riparte Ville Aperte in Brianza, manifestazione nata nel 2003 e giunta quest’anno alla 15° edizione, che valorizza e promuove il patrimonio culturale della Brianza attraverso l’apertura di oltre 130 ville di delizia e di altri edifici di valore storico e culturale noti e meno noti disseminati in 64 comuni delle province di Monza, Como, Lecco e della città metropolitana.

Molte le novità dell’edizione 2017 che rendono sempre più interessante la proposta di Ville Aperte con 12 nuove aperture che si affiancano ai siti presenti già dagli scorsi anni.

A  Monza, grazie alla collaborazione del Fai, sarà possibile entrare per la prima volta nel complesso di San Gerardino per ammirare l’Annunciazione di Bernardino Luini conservata nella chiesetta. Il progetto “Storie dimenticate” accompagnerà i visitatori a ritroso nel tempo alla scoperta della “cittadella dei matti di Mombello”, presso l’ex manicomio a Limbiate, e di “Consonno, la Las Vegas della Brianza (Cittadella del divertimento)”, con visite guidate ai rispettivi siti.

I più piccoli, invece, potranno lasciarsi ammaliare dalle letture animate proposte in undici comuni nell’ambito di “Ville aperte per i bambini”.

Oltre alle visite guidate, in programma sono previste attività collaterali, nelle quali, durante il periodo della manifestazione, molte ville diventano sede di performance live, spettacoli teatrali, installazioni site specific. Ville aperte in Brianza è realizzata con il contributo di Regione Lombardia.

Per Informazioni e prenotazioni www.villeaperte.info


BrianzaRegione LombardiaVille Aperte


Lascia un Commento