12 lug 2017

Regione Lombardia, investimenti per un miliardo e 607 milioni di euro per l’acquisto di 160 nuovi treni


Durante la conferenza svoltasi ieri, a Palazzo Pirelli insieme al presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e all’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte,  l’assessore regionale all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia  ha comunicato l’investimento di un miliardo e 607 milioni di euro per l’acquisto di 160 nuovi treni, varato con l’emendamento all’Assestamento di bilancio che andrà in Consiglio regionale a fine mese.

“Quando c’è un problema in Regione Lombardia - ha affermato l’assessore regionale all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia - noi lo affrontiamo per cercare di risolverlo in modo definitivo. Ce lo ha chiesto il presidente Roberto Maroni e noi l’abbiamo fatto. Con questo intervento andiamo a trovare una copertura certa e totale per questa iniziativa che così può partire subito. E’ una scelta strategica per un’operazione di sistema senza precedenti”. 

Quella di Regione Lombardia è comunque una copertura prudenziale, ciò significa che, qualora il Governo dovesse tornare a mettere più fondi su questa partita,  si potrebbe pensare ad aumentare gli investimenti”.

Questa iniziativa non va ad intaccare in alcun modo gli altri interventi di investimento previsti con il Bilancio pluriennale che restano comunque garantiti.


investimentiRegione Lombardia


Lascia un Commento