03 lug 2017

Riqualificazione urbana della ferrovia dismessa Cancello-Torre Annunziata


Il presidente Vincenzo De Luca ha firmato questa mattina insieme al sindaco Vincenzo Catapano il protocollo d’intesa tra Regione Campania e Comune di San Giuseppe Vesuviano, capofila del progetto che vede coinvolti i Comuni di Terzigno, Boscoreale e Torre Annunziata, per la realizzazione della pista ciclabile e della riqualificazione urbana della tratta dismessa della linea ferroviaria RFI di Cancello-Torre Annunziata.

Alla firma hanno partecipato i sindaci interessati (Francesco Ranieri -Terzigno; Giuseppe Balzano – Boscoreale; Vincenzo Ascione – Torre Annunziata) e il consigliere regionale Antonio Marciano.

Il protocollo è finalizzato alla realizzazione - il progetto è già in fase avanzata - della riqualificazione della linea ferroviaria dismessa, con una pista ciclabile lunga 12 chilometri con annesse opere di arredo urbano per un impegno finanziario di 9 milioni di euro.

“Si tratta - ha dichiarato il presidente De Luca - di un importante progetto di riqualificazione urbana che la Regione Campania realizza insieme ai Comuni e alle Ferrovie, finalizzato alla valorizzazione turistica e alla promozione del sistema di mobilità ecosostenibile. La pista ciclabile lungo il percorso dismesso della rete ferroviaria, nel segno della qualità del progetto, può diventare un vero e proprio modello di recupero”.

Ti potrebbero interessare


BoscorealeCancello-Torre Annunziataferrovia dismessapista ciclabileRegione CampaniaSan Giuseppe VesuvianoTerzignoTorre Annunziata

Un commento per “Riqualificazione urbana della ferrovia dismessa Cancello-Torre Annunziata

Lascia un Commento