30 gen 2017

Auto diesel messe al bando in 4 capitali


Parigi, Madrid, Atene e, fuori Europa, Città del Messico: ecco le città che hanno deciso di togliere dalle loro strade entro il 2025 le auto diesel.


Per contrastare i preoccupanti livelli di inquinamento, alcune capitali hanno deciso di optare, fra le altre, per una drastica soluzione: bandire le auto alimentate a diesel entro il 2025.

Ma il diesel è davvero più inquinante dei motori a benzina?

In realtà non sempre il diesel inquina più dei motori a benzina, molto dipende dal tipo di auto e dai filtri installati. Le ultime ricerche tendono ad affermare che i motori a benzina producono in generale un 15% in più di anidride carbonica, mentre quelli a gasolio più ossidi di azoto e polveri sottili, molto più dannose nella nostra vita cittadina. 

Il filtro antiparticolato è ad oggi la tecnologia che aiuta di più a contrastare l’inquinamento provocato dalle auto a diesel, ma questo a quanto pare sembra non bastare alle capitali europee e non solo, specialmente dopo lo scandalo Dieselgate che ha coinvolto la Volkswagen e i suoi sistemi anti-inquinamento.

Nel novembre dello scorso anno a Città del Messico si sono riuniti i sindaci del paese in rappresentanza di 600 milioni di abitanti: il cambiamento climatico in corso è il fattore a destare maggiore preoccupazione, ma anche l’aumentare delle malattie respiratorie e cardiovascolari ha portato alla decisione di eliminare le auto diesel dalle città.

Scelta che ha fatto pensare anche l’Europa, dove si calcola che nel 2013 l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di mezzo milione di individui.

Le auto diesel rappresentano in Europa il 50% del parco auto circolante, non è quindi difficile capire perché si sia puntato all’eliminazione della circolazione dei mezzi a diesel entro il 2025, anche se molte case automobilistiche (fra cui Renault e Audi, oltre alla stessa Volkswagen) hanno deciso di dire addio al diesel entro il 2020.

Vero è che un’alternativa al diesel non manca e nei prossimi anni, in vista dell’acquisto di un nuovo mezzo, non farà male dare un’occhiata alle auto elettriche e ad i nuovi modelli ibridi.

 


2025ateneauto dieselcittà del messicodieseldieselgatefiltro antiparticolatomadridmessicomotori dieselparigistop dieselvolkswagen


Lascia un Commento