13 apr 2016

Il treno del futuro è…invisibile!


Spesso la realtà supera la fiction, ed è proprio questo che sta cercando di fare il Giappone – paese all’avanguardia in termini di tecnologia ferroviaria – che già possiede il primato dell’alta velocità con lo Shinkansen: 433 km/h di velocità massima, solo recentemente superati dal TGV francese (che ha abbattuto il muro dei 500 km/h).

Questa volta però non si parla di velocità, ma bensì di…invisibilità. Sembra infatti che l’architetto giapponese Kazuyo Sejima abbia ricevuto l’incarico di realizzare il progetto, che potrebbe dar vita a questo treno fantascientifico già nel 2018. L’obiettivo? Realizzare un convoglio che, attraverso un sistema di pannelli semi-trasparenti e specchiati, sia a tutti gli effetti mimetizzato con l’ambiente circostante. Il progetto dovrebbe creare una tecnologia applicabile ai convogli già esistenti, ma per il momento tutto resta top secret.

Nel frattempo, non resta che chiedersi: ma a livello di sicurezza, sarà proprio il massimo un treno invisibile?


architecturearchitetturagiapponekazuyo sejimamobilita.orgtraintreno invisibiletreno invisibile giappone

2 commenti per “Il treno del futuro è…invisibile!

Lascia un Commento