29 apr 2015

Alla ricerca del parcheggio perduto: in Turchia si fa così


La ricerca di parcheggio, si sa, è una vera e propria piaga che attanaglia i centri urbani del mondo intero. Laddove l’automobile va ancora forte, a discapito di più razionali investimenti nel settore del trasporto pubblico di massa, lo spazio per la sosta è sempre più raro e oggetto di contese tra automobilisti infuriati.

I parcheggi sotterranei sono costosi e, a volte, anche complessi da realizzare. Ecco un’idea ingegnosa dalla Turchia, che reinterpreta in chiave “economy” i parcheggi ad alveare, con conseguente risparmio di spazio e difficoltà di realizzazione.

Otopark Çözümü

Park sorununuz mu var? Olaylara bir de bu açıdan bakın :)

Posted by Tamindir on Domenica 19 aprile 2015


mancanza di parcheggiomobilita.orgparcheggioparcheggio alveareparcheggio verticaletraffico

Articolo successivo

2 commenti per “Alla ricerca del parcheggio perduto: in Turchia si fa così

Lascia un Commento